Capua. Sotto sequestro il Museo di Arte Contemporanea

Piazza dei Giudici - Cronaca

museocivicoSono scattati i sigilli al complesso monumentale degli ex carmelitani di via Asilo Infantile, sede del Museo di Arte Contemporanea. Il provvedimento è stato disposto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Ad eseguire la disposizione della magistratura sono stati i carabinieri della stazione di Capua. Questo pomeriggio i militari dell'Arma si sono recati preso la struttura, di proprietà comunale, per le operazioni di rito. Il provvedimento della magistratura sarebbe scattato a seguito di denunce relative all'inagibilità della struttura che ospita anche laboratori di vari artisti ed è sede di mostre. "Lunedi mattina il legale del comune chiederà il dissequesto". Questo il primo commento del sindaco Carmine Antropoli che aggiunge: "Faremo valere le ragioni dell'ente anche perchè avevamo adottato i provvedimenti necessari relativi all'area inagibile". La struttura, fino agli anni novanta, ha ospitato alcuni Istituti Superiori per poi diventare sede museale. Proprio la gestione museale è stata al centro di denunce, vagliate dalla magistratura, culminate con procedimenti giudiziari in corso. Alcune di queste denunce riguarderebbero proprio la questione agibilità, sollevata, tra l'altro, anche da alcuni artisti che hanno informato la Commissione Consiliare Trasparenza. Questo organismo è intervenuto sulla vicenda con la con la convocazione dei vertici della struttura. Il Mac, oltre ad essere al centro delle cronache culturali è, purtroppo, anche al centro delle cronache giudiziarie nonché di dure polemiche tra esponenti dell'amministrazione e consiglieri di opposizione.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.