Ripavimentazione strade e installazione paletti - Frattasi: "Disattese le prescrizioni"

Piazza dei Giudici - Cronaca

frattasi pasquale "Che fine hanno fatto i cordoli  in pietra della Riviera Volturno e le basole bianche che si trovavano sulla strada che costeggia piazza De Renzis?" E' questo l'interrogativo che pone il consigliere comunale di opposizione Pasquale Frattasi in merito ai lavori che sono stati eseguiti per riqualificare alcune zone della città. In questi giorni il consigliere ha ricevuto gli atti relativi ai lavori e tra questi c'è la comunicazione della Soprintendenza che, nel dare il via libera alle opere, indica alcune prescrizioni". "In pratica – evidenzia Frattasi – laddove c'era materiale preesistente, come nel caso della Riviera e della stradina che costeggia piazza De Renzis, lo stesso andava preservato. A seguito dei lavori, invece, questo materiale, sicuramente più pregiato, è stato sostituito, disattendendo le prescrizioni della Soprintendenza". Tra la documentazione richiesta al Comune c'è anche quella relativa ai paletti. "In questo caso – prosegue Frattasi – le prescrizioni del ministero sono chiare: i dissuasori devono essere corredati da opportuna segnaletica, come i catarifrangenti e una striscia bianca. Quest'ultima serve per delimitare lo spazio pedonale dal resto della carreggiata. Facendo un breve giro in città ho notato che in alcune strade, tali prescrizioni non sono state rispettate". E' il caso di via Roma, ad esempio. L'inosservanza di tali prescrizioni – come sottolinea il consigliere - potrebbe rappresentare un rischio per pedoni e automobilisti "che – conclude – in caso incidente, potrebbero chiamare in causa l'ente".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.