Degrado tour nell'ex Caps con Frattasi e Gucchierato. Lettera-denuncia al sindaco, vigili e Prefetto

Piazza dei Giudici - Cronaca

c10.jpgc9.jpg"Armati" di macchinetta fotografica i consiglieri comunali di opposizione Pasquale Frattasi e Antonio Gucchierato si sono recati nell'ex Caps per documentare lo stato di degrado in cui versa tutta l'area. L'iniziativa è stata intrapresa dopo le segnalazioni di numerosi cittadini. Dopo il tour nel degrado, i due consiglieri hanno chiamato in causa numerose istituzioni attraverso una lettera nella quale evidenziano tutte le criticità. La missiva è stata inoltrata al sindaco Carmine Antropoli, al comandante della polizia locale Carlo Ventriglia (anche nelle vesti di funzionario responsabile del settore ambiente) al prefetto di Caserta Carmela Pagano, all'Arpac e all'Asl.

LA LETTERA DENUNCIA

"I sottoscritti consiglieri comunali Pasquale Frattasi e Antonio Gucchierato, in seguito a segnalazioni di numerosi cittadini, circa lo stato di profondo degrado ambientale in cui versa l'area ex CAPS (Centro Accoglienza Profughi Stranieri) di Capua, in data 6 febbraio 2015 hanno effettuato un sopralluogo appurando l'effettiva e persistente condizione di gravità igienico - sanitaria frattasi pasquale gucchierato  antoniodell'intera area, come ampiamente documentato dalle fotografie allegate. Dalle visione delle stesse è possibile verificare che tra le macerie e i numerosi cumuli di rifiuti, anche pericolosi, sono presenti svariati gruppi di persone, tra cui numerosi bambini, che lì dimorano in condizioni disastrose, non degne di un paese civile. Il "programma di intervento per la valorizzazione e la trasformazione, previa bonifica, dell'intera area di proprietà comunale denominata ex C.A.P.S"., recentemente approvato dalla maggioranza in Consiglio Comunale e sul quale i sottoscritti, nella stessa sede, hanno manifestato tutte le loro perplessità, è un progetto che richiederebbe, qualora fosse realizzabile, cosa di cui si dubita, tempi a dir poco lunghi e incompatibili, a parere degli scriventi, con le indifferibili esigenze di bonifica della zona. Pertanto, tutto ciò premesso, in attesa che l'area di cui trattasi sia bonificata completamente, invitano, per l'immediato, le SS.LL. ad attivarsi con urgenza, per quanto di loro competenza, quantomeno per eliminare macerie, materiali di risulta e cumuli di rifiuti e ripristinare, quindi, le condizioni minime di sicurezza igienica dell'area. Nella speranza che tale richiesta non sia disattesa ed abbia urgente e positivo riscontro, porgono distinti saluti".

c1.jpg c2.jpg c3.jpg

c4.jpg c5.jpg

 c6.JPG c7.jpg c8.jpg

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.