Frattasi e Gucchierato: "Un consiglio comunale ad horas sui rifiuti".

Piazza dei Giudici - Cronaca

gucchierato  antoniofrattasi pasquale Un consiglio comunale, da convocare "ad horas", sulla vicenda del cantiere dei rifiuti di Capua è stato chiesto dai consiglieri di opposizione Frattasi e Gucchierato. Una seduta monotematica aperta al contributo delle organizzazioni sindacali di categoria e dell'azienda. L'iniziativa dei due consigliere giunge, tra l'altro, contestualmente al racconto di un episodio accaduto sul cantiere.
"Alcuni giorni or sono – dicono Frattasi e Gucchierato - precisamente intorno alle 18.00 di venerdì 6 u.s., ci siamo recati nell'ex CAPS per un sopralluogo e un servizio fotografico. Al ritorno, passando davanti all'isola ecologica "che non c'è", ci siamo brevemente intrattenuti con i lavoratori..... e un loro rappresentante sindacale provinciale. Nel mentre ascoltavamo le rimostranze delle maestranze giungeva, a tutti i presenti, notizia che un dipendente avrebbe ricevuto una telefonata da un politico locale, in cui si anticipava la possibilità concreta che, ad una decina di loro, sarebbe pervenuto un ordine di servizio che, qualora non fosse stato rispettato, avrebbe portato l'azienda ad aprire la procedura di licenziamento. Tutto ciò perché, proseguiva l'informativa di chi affermava di aver ricevuto la telefonata, i lavoratori ci avrebbero chiamati cioè avrebbero commesso il reato di essere a colloquio con Pasquale Frattasi ed Antonio Gucchierato, due rappresentanti dei cittadini democraticamente eletti. Noi crediamo solo ai fatti e non ci siamo mai fatti condizionare dai "SI DICE" e, anche stavolta, sebbene l'ordine di servizio sia realmente partito in data di martedì 10 u.s., vogliamo continuare ad avere lo stesso atteggiamento non dando eccessivo peso a notizie che, SE fossero vere, sarebbero di una gravità inaudita. Siamo convinti, tuttavia, che la tensione che sta montando intorno a questa vertenza, meriterebbe un intervento da parte della politica che porti a rasserenare gli animi nell'unico modo possibile: rispondere positivamente e inequivocabilmente alle questioni poste dai lavoratori e giungere, anche, ad una definitiva e complessiva normalizzazione del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, partendo dalla salvaguardia di tutti i posti di tutti i lavoratori di fatto operanti nel cantiere di Capua, così da evitare, per il futuro, qualsiasi possibilità di contenziosi, anche legali. Per questo proponiamo di convocare "ad horas" una seduta del Consiglio Comunale, monotematica e aperta al contributo delle organizzazioni sindacali provinciali di categoria e a rappresentanti dell'azienda".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.