Terrore a Santa Maria, donna uccisa nell'abitazione. Arrestato un 21enne

Piazza dei Giudici - Cronaca

carabinieripostodibloccoUna donna è stata uccisa nella propria abitazione in via Giannotti a Santa Maria Capua Vetere. Da quanto si è appreso l'omicidio sarebbe avvenuto nel corso della scorsa notte. Per il delitto è stato tratto in arresto, dai carabinieri della locale Compagnia, congiuntamente a personale della Polizia di Stato, Merola Niko 21enne. L'arma del delitto, una pistola, è stata rinvenuta e sequestrata dai Carabinieri. Sono attualmente in corso ulteriori accertamenti da parte dei Carabinieri e della Polizia di Stato. Niko Merola e' figlio di Antonietta Afieri, la donna di 50 anni scomparsa nel giugno del 2012 e trovata il 3 settembre dello stesso anno, senza vita, nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Maria Capua Vetere. Del caso si è occupato più volte la trasmissione di RAI 3 Chi l'ha Visto?

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.