Basket - Il Capua ad un passo dall'impresa a Mugnano

Piazza dei Giudici - Cronaca

altIl Basket Capua ha sfiorato "l'impresa" di espugnare il campo della neo promossa Mugnano dopo un match combattuto e divertente dal punto di vista tecnico, ma sempre molto corretto. Abbiamo parlato d'impresa per il Basket Capua; si, diciamo che sarebbe stata tale perché è stata già una vera e propria impresa conquistare la salvezza in questo campionato e quindi accedere ai play off di serie C. Infatti nella seconda fase, questa Poule Promozione che stila la griglia dei play off, il Basket Capua è ancora a secco di vittorie. "Beh...andiamoci piano, – ha detto con un pizzico d'ironia il capitano giallorosso Antonio Ranieri – l'anno scorso ci siamo salvati dalla retrocessione con la differenza canestri a favore; quest'anno abbiamo conquistato la salvezza sul campo e quindi in classifica; magari l'anno prossimo faremo di più, conquistando anche la prima vittoria nella seconda fase...". Naturalmente una simpatica battuta del pivot capuano, ma la formazione di coach Ernesto Fiorillo è andata vicinissima alla vittoria. E allora, con ordine, partiamo dal primo quarto che ha visto proprio il dominio degli ospiti, forti di un preciso Jalloh dalla media che costringeva la difesa del Mugnano a far gli straordinari. L'esperto Izzo, ex di turno in campo, si destreggiava come poteva sotto le plance, ma la guardia dei lunghi giallorossi era troppo intensa. Così Capua metteva il muso avanti nel punteggio, grazie anche al preciso Aragosa al tiro, chiudendo il primo quarto a favore sul 16 a 21. Nella seconda frazione di gioco il Mugnano reagiva con grande intensità; Palma prendeva per mano la sua squadra e iniziava a produrre punti con i suoi canestri in penetrazione. Coach Fiorillo ricorreva subito ad un time out per spezzare l'egemonia dei padroni di casa, ma i risultati tardavano a venire. Tant'è che Mele, con la sua precisione dalla media distanza, realizzava una serie di canestri che frenavano la corsa capuana. Sorpasso e mini break a favore el Mugnano che riusciva ad andare al riposo lungo su un promettente 36 a 29. Nel terzo tempo Capua reagiva; coach Fiorillo strigliava i suoi e Jalloh iniziava a segnare canestri importanti. Aragosa gli faceva subito eco con tiri piazzati sulla difesa, divenuta nel frattempo fragile, del Mugnano. Il 'botta e risposta' tra le due squadre manteneva alto l'interesse del match e divertiva non poco gli appassionati presenti nell'impianto. L'equilibrio la faceva da padrone e così il terzo quarto si chiudeva sul 50 pari. Negli ultimi 10' la gara si faceva ancora più intensa. Il Mugnano metteva la freccia e sorpassava con Izzo da sotto misura; il Capua rispondeva prima con Aragosta e poi con Piccerillo: entrambi dall'arco. Questa volta a chiedere timeout era coach Francesco Olivo per parlare ai suoi e modificare la difesa sui lunghi del Capua. Mele andava a canestro dalla media per i padroni di casa ma da parte capuana rispondevano prima Jalloh e poi l'altro lungo Earvin Johnson. Capua era avanti di un punto (63-64) a 32" dalla sirena fnale. Errore al tiro di Izzo e Capua che assaporava la prima vittoria in questa seconda fase. Ma sul manovrare l'ennesima azione offensiva per i giallorossi, Aragosa si faceva strappare dalle mani un pallone da parte di Palma che andava dritto a realizzare. Sull'azione successiva, un fallo evidente sulla penetrazione di Aragosa non veniva fischiato; e il Mugnano, così, chiudeva il match a favore.

 

AL DELFINO MUGNANO 67

BASKET CAPUA 64

 

MUGNANO: Fiore 10, Izzo 12, Pascarelli, Ariante 3, Mele 17, Palma 23, Tavassi 2, Biondi. N.e. Avorio, Mormile e Cucitore. Coach: Olivo.

 

CAPUA: Earvin Johnson 11, Violante 3, Aragosa 16, Ranieri, Branca 8, Piccerillo 3, Jalloh 19, Salzillo 4. N.e. Guerra, De Maria e Callisto. Coach: Fiorillo.

 

ARBITRI: Bisesto e Caccone di Telese Terme (Bn).

 

NOTE: Punteggi parziali 16 – 21, 36 – 29, 50 – 50. Nessuno uscito per cinque falli. Spettatori circa 150.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.