Vandalizzata la fontana del Nettuno a Capua. Nel "mirino" anche l'Annunziata

Piazza dei Giudici - Cronaca

fontana del nettunochiesa annunziatafontana del nettuno danneggiataI monumenti, le piazze e i siti storici della città continuano ad essere in balìa dei vandali. L'ultimo gravissimo atto vandalico è stato messo a segno  nei confronti della "Fontana del Nettuno" di via Roma dove ignoti hanno spaccato il marmo della vasca. Ma nel "mirino" di vandali e ladri sembra essere finita anche la monumentale chiesa dell'Annunziata. In questo caso, da quanto si è appreso, ignoti sarebbero entrati nella chiesa attraverso il "passaggio" sull'arco che congiunge la stessa chiesa con il complesso e il chiostro. Dalla chiesa non sarebbe stato asportato nulla in quanto il sistema di allarme mettendo in fuga i ladri. A denunciare pubblicamente questi due espisodi è il presidente di "Pro Capua" Camillo Ferrara. "Un esecrabile e gravissimo atto vandalico - afferma -  è  stato commesso ai danni dell'antica Fontana del Nettuno emblema della nostra cara Citta' di Capua. Questo vile atto , di una gravita' assoluta , conferma che una parte dei cittadini e' contro la loro stessa citta' natia e conferma che bisogna controllare il territorio specialmente nelle ore notturne quando succede tutto e di tutto.Bisogna immediatamente reagire e fermamente. Se non si risponde a questa gravissima provocazione vuol dire che Capua e' finita e ...non ci resta che piangere. Anche la stupenda chiesa della SS.Annunziata è stata visitata dai soliti ignoti che solo per miracolo non sono riusciti a compiere il loro losco disegno. Anche la Casa di S.Andrea Avellino e' stata depredata, probabilmente dagli stessi visitatori notturni dell'Annunziata". Ferrara evidenzia, infine, come anche la "stanza di Sant'Andrea" è stata vandalizzata "è rimasto - dice -  solo l'antico altare dove il nostro amato Santo pregava per la nostra citta' amata. Insomma siamo di fronte a personaggi pronti a colpire e noi abbiamo il dovere di proteggere il nostro patrimonio artistico e monumentale. Bisogna controllare  il territorio anche con auto civette in modo da assicurare alla giustizia gli autori di tali gravi reati. Tutta la città deve reagire e far sentire tutto il suo sdegno". Intanto tra i cittadini si fa strada l'ipotesi di istituire ronde notturne per presidiare meglio il territorio. Sul fronte della "sorveglianza elettronica", invece, ancora nessuna novità e il sistema di videosorveglianza, annunciato all'inizio della consigliatura dall'amministrazione comunale, non è stato reso operativo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.