La politica, la musica e i ringraziamenti

Piazza dei Giudici - Cronaca

un maestro di violinoLa giunta regionale della Campania, come abbiamo scritto qualche giorno fa, ha attivato il corso di musica al liceo “Garofano” di Capua. Un corso particolarmente importante per la nostra città in quanto il “Garofano” è stato l’unico istituto scelto nell’intera provincia per questo nuovo indirizzo di studi. Ma a chi va il “merito” di quest’obiettivo raggiunto? Al consigliere regionale Daniela Nugnes, che ha avuto i ringraziamenti del consigliere delegato alla cultura Fernando Brogna? Oppure al presidente del consiglio regionale Paolo Romano che ha avuto i ringraziamenti del preside Giovanni Di Cicco? Gli interrogativi sono, per dirla alla Lubrano, “nati spontanei” dopo che, nella girandola dei ringraziamenti, con Brogna che ha ringraziato la Nugnes e il sindaco che ha ringraziato Brogna, si è inserito il preside Di Cicco che, invece, ha ascritto tutto il merito dell’operazione a Paolo Romano, naturalmente ringraziandolo. “Ho letto – ha detto di Cicco – che qualcuno ha voluto ringraziare per l’interessamento l’onorevole Nugnes, io personalmente non conosco la consigliera regionale Nugnes e posso dire che l’unico che si è impegnato per questa questione e che è stato decisivo, perché Capua possa avere il suo liceo musicale è stato il presidente del consiglio regionale Paolo Romano”. Questo è quanto accaduto alla vigilia della Santa Pasqua. Ieri, invece, dal Comune hanno fatto sapere che mesi fa il sindaco Carmine Antropoli aveva scritto al Presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi e al Presidente della Giunta Regionale Stefano Caldoro, evidenziando l’importanza per Capua di poter disporre di un liceo musicale. Il tutto con l’impegno del preside di Cicco che, attraverso un comunicato, dopo aver espresso la propria soddisfazione ha rinnovato i ringraziamenti a Paolo Romano e li ha estesi al presidente della Provincia di Caserta Domenico Zinzi. E’ intervenuto, sempre ieri, anche il sindaco Antropoli che ha ringraziato Romano per  l’interessamento speso a favore della sua preziosissima proposta di istituire il liceo Musicale in Capua. Antropoli ha ringraziato ancora Romano per l’impegno speso anche in favore dei lavori del Ponte Nuovo di Capua. “Proprio il Presidente Romano – ha detto Antropoli - ha con sensibilità e passione ha fatto sua la proposta di istituire il Liceo Musicale a Capua, evidenziando nelle sedi di competenza non solo il radicamento che la musica ha nella nostra città ma anche per il completamento dell’offerta formativa. Senza sottacere la tenacia del dirigente scolastico Giovanni Di Cicco che già da qualche anno aveva avviato l’iter, per quanto di sua competenza, per aggiungere all’elenco degli indirizzi esistenti nel Garofano, anche quello del liceo musicale”. I ringraziamenti continuano (forse arriveranno quelli con l’inchino da parte dei comitati studenteschi) ma qualcosa non torna e nessuno degli intervenuti ha inteso fare chiarezza. Quisquiglie della politica. Ed ora “fiato alle trombe”, come direbbe il grande Mike Bongiorno, e che i corsi abbiano inizio. 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.