Paletti nel centro storico, c'è caos

Piazza dei Giudici - Cronaca

paliniPremessa

Chi scrive è favorevole all'istituzione di zone pedonali e all'eliminazione della sosta selvaggia che impera in città (non solo nel centro storico)

C'è caos sul progetto che prevede l'apposizione di paletti nel centro storico con il duplice obiettivo di impedire la sosta selvaggia e di tutelare monumenti e palazzi storici. La scorsa settimana la Consulta, organo rappresentativo dei commercianti e l'amministrazione comunale, dopo l'ultimo di una serie di incontri, hanno raggiunto, come ci conferma l'assessore al commercio Guglielmo Lima, su tempi e modalità della realizzazione del progetto che riguarda anche il corso Appio e via Duomo. Ieri, però, è giunto l'annuncio della Consulta di un incontro aperto alla città, con il coinvolgimento dell'amministrazione, per discutere del progetto (parcheggi compresi) e dare ulteriori suggerimenti, un segno evidente che, per i commercianti, la partita non è affatto chiusa. Una presa di posizione che, di fatto, rimette in discussione i precedenti accordi con l'amministrazione. "Forse - ci dice un rappresentante della Consulta - gli amministratori davano per scontato che i commercianti avevano dato il loro assenso. A noi interessa capire, visto che su questa vicenda registriamo un caos totale, cosa in realtà prevede il progetto, aprendo una discussione con i tecnici e la città. Ecco perché abbiamo inteso organizzare una riunione aperta a tutti per martedì prossimo". A sentire Lima, invece, tutto già è stato deciso e messo nero su bianco in un verbale, sottoscritto dai rappresentanti dei commercianti, la scorsa settimana. "Questo - dice - non mi impedirà, ovviamente, di partecipare all'incontro di martedì, ma è bene precisare che le scelte fatte sono state tutte già condivise. E' chiaro che non si possono sottoscrivere degli accordi e poi rimettere tutto in discussione". Lima precisa che seppur non avendo la delega specifica alla viabilità e ai parcheggi, per spirito collaborativo, ha cercato di dare il proprio apporto in qualità di delegato al commercio.

In questa vicenda si è inserito l'annuncio del consigliere delegato ai lavori pubblici Guido Taglialatela che dà il via libera al posizionamento dei dissuasori in via Ettore Fieramosca. S'inizia lunedì, praticamente ventiquattro ore prima della riunione convocata dai commercianti. Forse, visto le incomprensioni, sarebbe stato meglio rimandare di qualche giorno. Si ha l'impressione che su questo progetto, mutato e cambiato più volte, si sia proceduto con un pizzico di leggerezza e, forse, anche con poca chiarezza da più parti.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.