Capua. Allarme pediculosi - la protesta delle mamme di alcuni istituti scolastici

Piazza dei Giudici - Cronaca

pidocchiE’ di nuovo allarme pidocchi in alcuni istituti cittadini.
Già da tempo le segnalazioni arrivano da diversi plessi scolastici.
Questa volta sono le mamme della scuola elementare II°Circolo di Via Napoli a non farcela  più.
Così, alcune mamme, hanno scritto a Capuaonline.
Inutili le proteste nei confronti dei responsabili d’istituto. "Più volte è stato denunciato tutto anche alla preside, dicono le mamme, ma senza raggiungere alcun risultato.
Con questa segnalazione – concludono i genitori – chiediamo che la preside possa avviare un’azione accurata di disinfestazione in tempi molto rapidi, perchè comunque non è bello sottoporre i nostri figli a continui lavaggi con questi shampoo aggressivi.
Da giorni, -concludono- allarmate dalla pediculosi, stiamo avviando un petizione che si è conclusa ieri con una richiesta ufficiale avanzata alla Preside, per chiedere un'intervento radicale alla risoluzione del problema.
Servirebbe -dice il testo- una disifestazione dell'intero istituto, senza sottovalutare l'ispezione di un medico sanitario, per proteggiare chi "sarebbe" stato copito dal pidocchio.
Dunque, come sempre, sarebbe stato più semplice prevenire con ispezioni cadenzate, che allertare gli uffici competenti quando oramai la soluzione è di difficile risoluzione se non con una disinfestazione radicale degli istituti incriminati.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.