Movimento Sole d'Italia "Per dare voce ai cittadini"

Piazza dei Giudici - Cronaca

ANTONIO DE CECIOUn nuovo movimento si affaccia nel panorama dell'associazionismo e dei sodalizi impegnati sul territorio di Capua e Sant'Angelo in Formis. Si tratta del "Movimento Sole d'Italia" che ha come referente locale Antonio De Cecio. "Il Movimento - ci dice - non è altro che il popolo organizzato, sofferente e incalzato dall' attuale povertà prodotta dalla corruzione e dagli sprechi vergognosi, di questa casta dittatoriale del governo e dei partiti a livello nazionale, regionale, provinciale e locale che per decenni ha manipolato, calpestato ed oscurato i nostri diritti. Il Movimento intende creare, nell'asse politico- istituzionale locale e poi nazionale, un nuovo sistema politico per indirizzare i cittadini verso una democrazia protagonista e partecipativa che strutturerà le basi del nuovo percorso istituzionale. Intende creare un nuovo sistema sociale, chiudendo con i vecchi schemi di politiche sociali che ci hanno portato all'attuale disagio sociale e morale ed ha, come premessa, un stato fondato sul sociale e per il sociale. Il Movimento si prefigge di raccogliere le opinioni, i suggerimenti i reclami di ogni cittadino. Esso fungerà da collegamento tra il cittadino e le istituzioni portando avanti e traducendo in realtà le idee. Una voce libera in grado di esprimere le speranze e le esigenze di tutto il popolo capuano e di Sant'Angelo in Formis. Tutte le persone oneste e trasparenti che desiderano dare collaborazione ed essere utili per la città possono aderire al Movimento". In questa fase il Movimento - come ci spiega De Cecio - è impegnato a radicarsi sul territorio, operazione, questa che si intende portare avanti anche attraverso il coinvolgimento dei cittadini rione per rione. Questo servirà soprattutto per essere sempre vicino alle problematiche del territorio. E uno dei primi gruppi che ha aderito al Movimento è costituito proprio da cittadini che hanno in comune il fatto di abitare nel rione Porta Roma., Un rione dove certamente non mancano i problemi, di ogni genere, per i quali il Movimento intende battersi per arrivare alla soluzione. Sicuramente uno dei problemi rionali più sentiti è quello della vivibilità complessiva della zona. Proprio in questo rione, nei giorni scorsi, sono state rinvenute due discariche di amianto, problema gravissimo, al quale si aggiunge quello del caos viabilità e delle buche presenti numerose sul manto stradale della zona. Un rione in sofferenza, anche sotto il profilo commerciale, che necessita delle risposte concrete. Ed è su queste problematiche, comuni a tutta la città, che il Movimento intende porre l'attenzione dell'opinione pubblica e delle istituzioni.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.