Lavori per il gassificatore, Cenname chiede lo stop delle procedure

Piazza dei Giudici - Cronaca

VINCENZO CENNAMEStop ad eventuali gare o procedure per la realizzazione del gassificatore a Capua. E' quanto ha chiesto Vincenzo Cenname, sindaco di Camigliano, con una missiva inviata alla Gisec, al Commissario Straordinario Di Natale e al presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi. La recente legge regionale sui rifiuti prevede la messa in liquidazione delle società provinciali (Gisec) la stessa che aveva il compito di realizzare il gassificatore. Il timore del primo cittadino di Camigliano, probabilmente, è quello che, nelle more della liquidazione della società, la stessa possa comunque compiere atti e procedure finalizzate alla realizzazione dell'impianto in località Molinella tra Capua e Vitulazio. Il sindaco ha inviato la richiesta anche al Prefetto di Caserta Carmela Pagano, all'assessore regionale all'ambiente Giovanni Romano e alla Stazione Unica Appaltante.

ECCO IL TESTO DELLA RICHIESTA DI CENNAME

Premesso che La Regione Campania ha approvato la Legge 5/2014 sul "Riordino del servizio di gestione rifiuti urbani e assimilati in Campania" pubblicata sul BURC N° 7 del 27/01/2014

Accertato che ai sensi dell'art. 15 comma 1 della L.R. 5/2014: Entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della presente legge, oppure, se successiva, entro trenta giorni dalla scadenza del termine della fase transitoria prevista dall'articolo 11, comma 2-ter del decreto-legge 195/2009 convertito, con modificazioni, dalla legge 26/2010, le società provinciali concludono le procedure per il definitivo accertamento della massa attiva e della massa passiva riguardo alle attività svolte e trasmettono le risultanze alle Conferenze d'ambito territorialmente competenti per l'esercizio delle competenze di organizzazione del servizio ad esse attribuite dalla legge.

Assodato pertanto che per le società provinciali e quindi per la Gisec vanno avviate le procedure di liquidazione

Considerato che pertanto le competenze sulla gestione ed il trattamento dei rifiuti sono demandate ai comuni in forma obbligatoriamente associata;

Accertato che le nuove disposizione normative demandano ai Sindaci di questo provincia l'individuazione delle scelte impiantistiche relativamente al ciclo integrato dei rifiuti

SI CHIEDE

Di sospendere eventuali procedure di gara in essere, atte alla realizzazione del Gassificatore di Capua.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.