Crisi in maggioranza, "salvato" il vicesindaco Ferraro

Piazza dei Giudici - Cronaca

palazzo municipaleColpo di scena sulla vicenda della crisi in maggioranza. Carmine Antropoli ha nuovamente conferito l'incarico di vice sindaco a Gaetano Ferraro ma non le deleghe ai lavori pubblici e del bilancio che resteranno, almeno per ora, nelle mani del primo cittadino. L'apertura a Ferraro è arrivata dopo lunghi incontri tra Antropoli e Ricci. E' probabile che i due abbiano voluto "salvare" l'esponente centrista dopo che lo stesso, nella scorsa consigliatura, salvò l'intera amministrazione quando tra i consiglieri si stavano raccogliendo le firme per mandare a casa Antropoli. Ferraro fu uno dei due consiglieri decisivi nel salvataggio del duo Antropoli-Ricci. Il primo cittadino non ha invece chiarito quale sarà il destino del gruppo consiliare del Terzo Polo nei confronti del quale, ed in particolare dei consiglieri Fabio Buglione e Guido Taglialatela, il capogruppo socialista ha confermato una netta chiusura. Una chiusura che Ricci avrebbe ribadito nel corso di un colloquio al segretario provinciale dell'Udc Gabriella D'Ambrosio. "Non ci sono scuse che tengono – afferma Marco Ricci – perché l'attacco è stato personale. Il Nuovo Psi è inamovibile dalla posizione che ha assunto e lo diremo chiaramente nella riunione di maggioranza. Mi sono incontrato con il sindaco e gli ho ribadito che il mio partito non aveva alcun problema ad andare all'opposizione. Per quanto riguarda la mancata condivisione, in maggioranza, delle problematiche sui rifiuti, voglio precisare che le cose non stanno così. In una riunione dei capigruppo ho illustrato a tutti quale era la situazione e, alla fine, mi fu detto che non sarebbe stato più necessario convocare l'apposita Commissione. E poi che dovremmo dire noi in merito alle mancate condivisioni in maggioranza dei vari provvedimenti? L'iter del Puc, di cui si stava occupando Taglialatela è stato cambiato senza informare nessuno ed ancora il carnevale cancellato. Tutte questioni legate alle deleghe dei centristi. Il terzo Polo – conclude Ricci – deve cacciare via gli autori dell'attacco. Non ho problemi con l'Udc, in quanto partito, ma ci sono comportamenti di singoli che non condivido e sono inconciliabili con il mio gruppo".

LA POSIZIONE DI ANTROPOLI

Il primo cittadino Antropoli ha scritto una lettera al capogruppo del Nuovo Psi, evidenziando anche il giusto comportamento tenuto in questo momento da Ricci. Il sindaco dichiara: "Sono lieto che dai nostri ripetuti colloqui, alla luce della nota lungimiranza e capacità politica del consigliere Ricci, che non a caso lo hanno portato a diventare il consigliere anziano, ci hanno guidato alla decisione di reintegrare il Vicesindaco Gaetano Ferraro. Nello stesso tempo ho avocato a me le deleghe ai lavori pubblici ed al bilancio e finanze. Ho apprezzato ancora una volta, e di questo ringrazio Ricci, l'atteggiamento e la sua estrema serietà nel voler prediligere gli obiettivi dell'Amministrazione a fasulli e tante volte pericolosi sensi di orgoglio, che seppur doverosi nel rispetto dovuto alla propria dignità, lo hanno condotto alla riflessione giusta di voler proseguire la navigazione verso i comuni obiettivi di rilancio e sviluppo della nostra città. Del resto gli interessi della comunità rappresentano la preoccupazione costante di tutti i consiglieri comunali e degli assessori, che dopo questa brevissima parentesi di animi esacerbati, ritornano alla serenità e al lavoro di sempre".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.