Impianti sportivi, Ricci: "C'è l'impegno dell'amministrazione". Gucchierato: "Sono amareggiato"

Piazza dei Giudici - Cronaca

ANTONIO GUCCHIERATOMARCO RICCIE' bagarre sulla mancanza dell'agibilità degli impianti sportivi. Il consigliere Marco Ricci (il suo partito, attraverso il consigliere Gianfranco Vinciguerra, ha la delega allo sport) afferma che "il fatto che non esiste l'agibilità non significa che non siano fruibili. Da una verifica tecnica, che si sta effettuando può venir fuori ad esempio che siano fruibili i campi da gioco e gli spogliatoi e non ad esempio gli spalti, e così via, avendo dunque un agibilità parziale". Ricci precisa che gli impianti sono stati consegnati già in questo stato da chi ha avuto la delega allo sport prima del consigliere Vinciguerra, e cioè dal consigliere Minoja che oltre ha queste problematiche ci ha trasferito un pacco di problemi irrisolti che vanno dal contenzioso con ditte addette alla manutenzione degli impianti, a mancata redazione di bilanci e a tante altre problematiche. Poiché per il Npsi lo sport è un diritto dei cittadini, stiamo risolvendo uno ad uno tutti questi problemi, abbiamo iniziato dal consiglio comunale approvando un nuovo regolamento, che mette le società sportive in condizioni di non essere gravate da tasse. Dell'Agisacc abbiamo nominato un commissario proprio per risolvere tutti i contenziosi ereditati dai precedenti delegati, abbiamo nominato un tecnico che si occuperà della sicurezza degli impianti, sistemeremo da qui a 15 giorni gli spalti di via Pomerio. Poi abbiamo attivato con il consigliere Vinciguerra un intera programmazione che renderà attivi tutti gli impianti sportivi, a iniziare dalla struttura geodetica lasciata nelle squallide condizioni in cui versa oggi dall'allora assessore Minoja". Per il futuro, quindi, ci sono precisi impegni - come sottolinea Ricci - da parte dell'amministrazione per risolvere  il problema dell'agibilità e gran parte di quelli che si registrano nel settore dello sport. "Allo stato attuale, però, FRANCESCO GRECOresta la dichiarazione del responsabile dell'ufficio tecnico Francesco Greco sulla non agibilità di tutti gli impianti. Ed è l'unica ufficiale – precisa Antonio Gucchierato, firmatario insieme a Pasquale Frattasi di una specifica interrogazione. Sono amareggiato – aggiunge - dalla sciatteria e dall'approssimazione con la quale si affrontano certe problematiche. Abbiamo chiesto di conoscere dettagliatamente lo stato degli impianti e ci viene risposto in modo approssimativo e con notevole ritardo. E' chiaro che su questo l'amministrazione si deve assumere le proprie responsabilità anche alla luce di quanto sottoscritto dal responsabile dell'ufficio tecnico".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.