Rifiuti, Ricci: "Le inadempienze che trovano soluzione si archiviano". Critiche a Minoja

Piazza dei Giudici - Cronaca

OPERATORI ECOLOGICISulle inadempienze rilevate dalla polizia municipale sul servizio dei rifiuti, espletato Rent Line, è intervenuto il consigliere comunale Marco Ricci. Il delegato all'ambiente prende posizione dopo che l'esponente del Nuovo Centro Destra, Antonio Minoja, nel denunciare la mancata applicazione delle penalità all'azienda, ha comunicato che invierà tutta la documentazione all'attenzione della Procura.

"Innanzitutto – afferma - quanto si contestano delle inadempienze alla ditta c'è tutta una procedura da eseguire prima di arrivare alla sanzione, procedura che il vigile addetto neppure conosceva, e solo grazie al sottoscritto si è fatto in modo che l'arch. Nardiello (responsabile del settore ambiente) colloquiasse con il comandante Ventriglia e stabilissero di comune accordo come far rendere esecutive le inadempienze. Esempio: al nr civico 30 non è stata raccolta la carta, bene lo si comunica all'azienda, la quale ha un numero di ore ben preciso per risolvere il problema, l'azienda interviene e la contestazione si annulla; quindi tutte le contestazioni di cui parla Minoja, nel momento in cui hanno trovato immediata soluzione si archiviano, quindi prima inesattezza". Sugli altri rilievi Ricci sostiene che i 300 carrellati sono stati regolarmente acquistati e il kit per la raccolta differenziata è stato ordinato dopo che il Comune ha provveduto al pagamento del pregresso. Per quanto attiene il personale MARCO RICCIextracantiere, Ricci afferma che l'azienda è ricorsa a questa soluzione, per garantire il servizio, quando si sono prospettate esigenze particolari come la concomitante assenza per malattia di molti operatori. "Ecco quindi – chiosa - un'altra esattezza". "Minoja – afferma - cerca l'ago nel pagliaio, i problemi in questo settore sono tantissimi è vero ma solo perché è particolarmente delicato e soprattutto perché c'è poca cultura del senso del dovere, degli operatori e dei cittadini che in molte parti della città non hanno per nulla rispetto delle regole". Ricci invita Minoja a prendere informazioni al comando vigili sulle multe elevate nei confronti dei cittadini inadempienti e sottolinea che la città si presenta con molta dignità e che molti problemi si risolveranno con l'attivazione dell'isola ecologica. Il consigliere evidenzia che la differenziata in alcune zone, come i parchi di via Parisi, è al 100% ed è buona anche a Sant'Angelo mentre in altre ci sono delle "pecche" "perché – afferma - i vigili in questo settore sono latitanti e chi c'è fa un controllo mirato ma non diffuso". Infine Ricci sottolinea come il suo impegno per l'ambiente attraverso la rimozione dell'amianto dalle strutture pubbliche della città ricoperte di pannelli fotovoltaici, l'eliminazione degli scarichi a fiume, la bonifica dell'ex zuccherificio, e l'inserimento in un Ente Parco dell'Oasi delle Salicelle.

 

QUESTA LA NOTA UFFICIALE DEL CONSIGLIERE RICCI

 

nnanzitutto quanto si contestano delle inadempienze alla ditta che svolge il servizio di igiene urbana, c'è ' tutta una procedura da eseguire prima di arrivare alla sanzione, procedura che il vigile addetto neppure conosceva, e solo grazie al sottoscritto si è fatto in modo che l arch. Nardiello colloquiasse con il com. Ventriglia e stabilissero di comune accordo come far rendere esecutive le inadempienze, es:al nr civico 30 non è stata raccolta la carta, bene lo si comunica all azienda, la quale ha un numero di ore ben preciso per risolvere il problema, l azienda interviene e la contestazione si annulla; quindi tutte le contestazioni di cui parla Minoja, nel momento in cui hanno trovato immediata soluzione si archiviano, quindi prima inesattezza;

Oltre 300 carrellati sono stati acquistati dall azienda, dunque non è vero che non sono stati forniti;

I kit per la raccolta differenziata mancano e sono stati contestati dal sottoscritto, alla cui contestazione l azienda ha preteso prima il regolare pagamento, ciò è avvenuto e i kit sono stati ordinati;

Se sul cantiere si mettono in malattia 20 persone, l azienda e' tenuta comunque a svolgere il servizio, e dunque per contratto deve obbligatoriamente servirsi di tutto il personale di cui dispone per non interrompere un pubblico servizio, quindi assolutamente parlerei di operatori non cantierizzati, altra inesattezza.

Dunque Minoja ancora una volta cerca l ago nel pagliaio, caro Minoja i problemi in questo settore sono tantissimi e' vero,ma solo perché il settore è' particolarmente delicato e soprattutto perché c e' poca cultura del senso del dovere, degli operatori e dei cittadini che mi dia retta in molte parti della città non hanno per nulla rispetto delle regole, chieda al comando dei vigili,visto che lo frequenta tanto, quanti sono i cittadini multati per aver scaricato abusivamente i rifiuti, per aver messo fuori orario l immondizia, per aver sceso di domenica la spazzatura, per aver permesso al proprio cane di fare i propri bisogni e lasciarli lungo le strade o i marciapiedi, lei lo fa spesso no(portare il proprio cane fuori), e nonostante tutto a differenza di quanto lei afferma, la città si presenta con molta dignità, e ora che partirà l isola ecologica risolveremo tantissimi altri problemi.

Credo che in questo settore da quando ci sia io siano stati fatti passi da giganti, ci vorrebbe solo un maggiore controllo dei vigili urbani e non solo sulla ditta ma soprattutto sugli incivili, le faccio un esempio, la zona dei parchi sia su via Parisi che rione Madonne delle Grazie e molti parchi di fuori porta Roma hanno una differenziata del 100%, come ottima e' su s. Angelo in Formis, mentre si pecca nelle altre parti della città, allora mi chiedo se il porta a porta funziona nei parchi come e' possibile che non funziona in altri quartieri?Semplice perché i vigili in questo settore sono latitanti, e chi c e' fa un controllo mirato ma non diffuso.

Non parli a me di terra dei fuochi, ho tolto l amianto su tutte le strutture pubbliche della città, e le ho ricoperte di pannelli fotovoltaici,ho eliminato gli scarichi delle fogne del centro storico nel fiume Volturno, ho bonificato lo zuccherificio da oltre 7mila tonnellate di rifiuti, sto per aprire un isola ecologica e ho raggiunto il 48% di raccolta differenziata partendo dal 3%, e giorno 28 approveremo in consiglio comunale l atto di indirizzo che avvierà la procedura per il riconoscimento dell oasi Salicelle come RISERVA NATURALE e la sua immissione in un Ente Parco.

Capisco che Lei deve farlo, ma ha sbagliato l uomo e il politico, quelle appena elencate sono solo alcune delle opere che portano la mia firma, e che dimostrano il mio impegno politico per i miei concittadini, di Lei i capuani si ricordano solo i TRADIMENTI a una coalizione che prima appoggia e poi tradisce, e lo ha fatto per ben due volte, tradendo non solo l elettorato ma peccando per ben due volte di coerenza.

Vede Minoja l opposizione e' una cosa seria, e non può essere fatta con disperazione e odio, e' poco lucida e soprattutto poco propositiva, Lei parla di procure per sanzioni non fatte, Lei in procura e dai vigili ci dovrebbe andare per delle vergogne di abusi edilizi, di falsi, fatti da leader politici a cui Lei è' legato da anni, che per questi abusi hanno evaso tasse è preso in giro i loro concittadini, e che per nulla sono da insegnamento ai cittadini,che dovrebbero essere messi a conoscenza di certe condotte malsane, soprattutto da parte di chi con il voto dei cittadini e' seduto in posti di prestigio, ma lei della coerenza ha tutta una sua interpretazione personale, come vede rispetto a Lei,io ho un mio stile e non scendo in queste schifezze e non faccio nomi e cognomi fino a quando non mi inviterà Lei a farlo.

Vede Minoja, io a differenza sua che cerca ogni giorno un motivo per screditare l immagine della nostra città , attraverso l utilizzo di giornali poveri che rispondono solo a una parte politica perché finanziati, penso solo a lavorare per la città e i miei concittadini.

Marco RICCI

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.