Manifesti strappati, scatta la denuncia

Piazza dei Giudici - Cronaca

manifesto_strappato.jpgUna nuova polemica si è accesa nel mondo politico locale. Da qualche tempo l’ex consigliere comunale di Forza Italia  Gaetano Iannotta, che ha fatto parte della consigliatura Pasca, attraverso manifesti fatti affiggere a Capua e a Sant’Angelo in Formis, muove critiche all’operato dell’amministrazione comunale o dei singoli amministratori. Lo ha fatto anche negli ultimi giorni con un manifesto dal titolo “I privilegi della casta” nel quale elencava alcuni episodi, relativi a spese legali e risarcimenti danni da parte del Comune che riguardavano alcuni esponenti della maggioranza. I manifesti hanno fatto la loro comparsa all’alba sui muri e sui tabelloni del territorio capuano e santangiolese ma, poco prima di mezzogiorno,  - come denuncia lo stesso ex consigliere - sono scomparsi. “Li hanno strappati. Un gesto - dice - messo in atto da gente vigliacca”. Iannotta non sembra essersi demoralizzato e ha riprodotto il manifesto in formato “volantino” distribuendolo presso i locali commerciali della zona del centro storico. “Non è la prima volta - afferma - che ignoti fanno sparire i miei manifesti dalla circolazione e per questo ho già fatto delle denunce”. E ha fatto così anche questa folta denunciando tutto alle forze dell’ordine.

 

Mimmo Luongo

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.