Geotenda "Giacobone", ecco il nuovo progetto

Piazza dei Giudici - Cronaca

riccimarco.jpgLa geotenda "Ciro Giacobone", spazzata via qualche anno fa da una tromba d'aria, presto potrebbe ritornare a "nuova vita". C'è un progetto, infatti, curato dal consigliere comunale con delega allo sport Gianfranco Vinciguerra e dal gruppo consiliare del Nuovo Psi guidato da Marco Ricci che punta al recupero della struttura sempre con finalità sportive. "Come gruppo consiliare - afferma Ricci - abbiamo curato fortemente e con molto impegno questo progetto, sensibilizzando l'ufficio tecnico affinché si prodigasse per un'azione di recupero di un area lasciataci in eredità da chi aveva questa delega in condizioni pietose e degradanti, visibili a chiunque. Ebbene a breve, il progetto andrà in giunta per l'approvazione e poi in appalto. Chi se lo aggiudicherà dovrà intervenire con oltre 300mila euro di lavori e realizzare un campo di calcetto in erba sintetica con spalti, coperto e in struttura riscaldata, un campo di calcetto in erba sintetica all esterno, tre campi in sabbia per beach volley, beach tennis e beach soccer, due campi da bocce, un parco giochi per i più piccoli, spogliatoi e l'area bar". Gli amministratori stanno studiano anche le possibili formule per l'utilizzo della struttura una volta realizzata. "Presso l'ufficio sport - prosegue Ricci - che sarà istituito presso il comune sarà possibile prenotarsi e usufruire di tariffe comunali come da convenzione in sede di gara stabilite. E' con grande soddisfazione, dopo mesi di lavoro di concerto con l ufficio lavori pubblici, che il nostro partito è lieto di annunciare all'intera cittadinanza ma soprattutto agli adolescenti e agli anziani la realizzazione di questo progetto. Così dopo il parco giochi che porta la nostra firma, realizzato per i più piccini e per le mamme, ci sarà quest'opera che interesserà tanti adolescenti e tanti anziani, visto la realizzazione di due campi da bocce". L'area dove sorgerà il nuovo complesso sportivo è quella che ospita quel che resta della geotenda spazzata via, alcuni anni fa, dalla furia del vento. Un grave danno per il patrimonio comunale e per le società sportive che nella geotenda praticavano varie attività. A quell'evento è seguito un lungo periodo di abbandono che ora potrebbe terminare con l'iniziativa dell'amministrazione comunale, guidata da Carmine Antropoli, quella appunto di ridare, attraverso un progetto di finanza (strumento che prevede la partecipazione di imprese e soggetti privati) un polo sportivo al territorio. Il consigliere Ricci ha assicurato che a breve sarà concluso l'iter burocratico che porterà il progetto all'attenzione dell'esecutivo, dopodiché gli uffici potranno dar corso alla gara di appalto. La strada del "project financing" sembra, dunque, essere quella preferita dall'amministrazione in quanto le finanze dell'ente, allo stato attuale, non permetterebbero altre soluzioni.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.