Mancato pagamento tredicesima agli operatori ecologici: l'assessore Ricci garantisce il pagamento

Piazza dei Giudici - Cronaca

operatori ecologiciL'assessore all'ecologia del Comune di Capua Marco Ricci ha replicato alla nota stampa della CISL, riguardante il mancato pagamento della tredicesima mensilità agli operatori ecologici del cantiere di Capua, garantendo il pagamaneto entro la settimana prossima: "Vorrei rispondere agli operatori ecologici e rassicurarli circa il pagamento della tredicesima mensilità, che avverrà la prossima settimana. Tengo a precisare che la tredicesima è l'unica spettanza che non è stata retribuita nel mese di Dicembre, per il resto tutte le mensilità del 2013 sono state pagate. Rammento ai sindacati che avevamo già detto che questo pagamento sarebbe avvenuto nel mese di gennaio; infatti a fronte dei 430mila euro spettanti all'azienda per due mensilità, l'Ente é riuscito a pagare con grande sforzo, e grazie alla IAP, la somma di 370mila euro. I restanti 60mila euro e dunque il saldo dell'ultima fattura avverrà nei prossimi giorni. Di questo avevamo parlato ed io personalmente proprio con il sig. Guarino appena una settimana fa, garantendo proprio quando da me scritto ora. Resto infatti stupito di questo atteggiamento della CISL al quale, insieme anche al rappresentante della CGIL sig. Fattore, avevo risposto che avremmo pagato la tredicesima in questi giorni e il mandato di gennaio dal 20 in poi. Come resto stupito che la CISL abbia reagito alla lettera dell'azienda quando per mesi non l'ha mai ascoltata e si è sempre fidata delle parole dell'amministrazione, senza avere mai torto e addirittura ringraziandomi per la parola mantenuta durante le festività natalizie e apprezzando lo sforzo dell'ente di pagare 370mila euro, circa il 90% di quanto previsto".

 

L'Assessore, poi, esprime le sue ragioni sui ritardati pagamenti e fa un sorta di appello al sindacato: "Voglio ricordare a questi signori che i loro stipendi sono pagati attraverso la Tarsu, che pagano i cittadini, e che purtroppo da anni tanti sono i cittadini che non pagano, soprattutto in questo periodo di crisi socio-economica e occupazionale, creando degli enormi buchi nelle casse e per riempirli dobbiamo ricorrere a varie soluzioni che talvolta ci fanno ritardare di qualche giorno nei pagamenti, ma che abbiamo sempre garantito. Invito i sindacati a sensibilizzare i loro iscritti a profondere nel lavoro la stessa passione che impiegano per difendere i loro diritti, perché è loro dovere lavorare con serietà, responsabilità ed efficacia per chi facendo dei sacrifici paga i loro stipendi: i cittadini".

 

Infine chiude il suo intervento parlando dell'ecosportello e invitando tutti a collaborare: "Per quanto concerne l'ecosportello, sono stati ordinati i distributori automatici per le buste, dove il cittadino inserendo la tessera sanitaria, che servirà per l'identificazione del nucleo familiare (anche per controllare chi fa o non fa la differenziata), ritirerà il kit di buste previsto. Il resto credo sia più una lotta fra sindacati, considerato che il responsabile dell'ecosportello è il rappresentante di un altra sigla sindacale che fino a qualche giorno fa aveva la maggioranza degli iscritti del cantiere, transitati invece oggi nella CISL; un vero e proprio valzer di iscritti e sindacati. Invito tutti a una sana collaborazione, è solo uniti che si lavora per il bene di Capua e dei suoi cittadini".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.