CAPUA - Cantieri lavori pubblici e servizi in concessione, Minoja: "Non c'è controllo"

Piazza dei Giudici - Cronaca

Sui cantieri per la realizzazione di opere pubbliche e sui servizi dati in affidamento e regolati da appositi contratti, l'amministrazione comunale non effettuerebbe i controlli. E' quanto sostiene il consigliere comunale di opposizione Antonio Minoja che a tal proposito ha chiesto agli uffici competenti di essere relazionato. "Fino ad oggi, però, nonostante i vari solleciti – afferma – non ho ricevuto alcuna risposta. Per questo ho chiesto l'intervento del segretario generale. L'amministrazione comunale ha il dovere di verificare se i vari accordi e contratti sottoscritti, anche con i privati, vengano rispettati. Mi aspetterei che queste iniziative le intraprendessero anche gli amministratori i consiglieri di maggioranza perché si tratta di rendere effettivamente trasparente tutto l'apparato amministrativo. Purtroppo, però, ciò non avviene. La mia non è affatto un'azione strumentale come qualcuno della maggioranza potrebbe erroneamente percepire, perché le iniziative che metto in atto sono solo finalizzate al rispetto di norme, regolamenti, contratti nel solo esclusivo interesse dei cittadini". Minoja ha focalizzato, tra l'altro, la propria attenzione sul parco giochi di via Napoli. "In quel parco – afferma – le attività sono regolamentate da un contratto e, da quanto mi risulta, non è stato fatto alcun controllo da parte dell'amministrazione sulla sua applicazione. Premetto che non ho nulla contro il parco che rappresenta sicuramente un'opportunità nuova per la città, però i controlli devono essere effettuati per evitare che si verifichino irregolarità a danno della parte pubblica (il comune) e di altri operatori commerciali della zona. Se si vuole consentire di ampliare determinate attività o iniziative sarebbe opportuno procedere ad una revisione del contratto in modo tale da evitare eventuali situazioni irregolari. Come pure sarebbero da evitare che su alcuni eventi o iniziative si esponessero, anche indirettamente, esponenti politici che, invece, dovrebbero tenere un comportamento istituzionale. Da tempo, poi, sento tessere lodi al parco giochi da parte del consigliere Ricci e fin qui tutto bene, ma l'esponente socialista perché non interviene anche in merito al rispetto dei contratti?" Minoja evidenzia anche gli scarsi controlli sui cantieri per le opere pubbliche. "A Porta Roma – afferma – sono stati fatti interventi con l'apertura di un cantiere e, anche in questo caso, ho evidenziato situazioni anomale per le quali ho chiesto l'intervento del funzionario responsabile dei lavori pubblici che ha effettuato un sopralluogo e ha chiesto nuovi interventi alla ditta che aveva eseguito il lavoro. Anche in questo settore, specificatamente alla questione dei controlli, sarebbe opportuno che intervenisse il consigliere delegato Taglialatela. Quando si apre un cantiere l'amministrazione ha tutti gli strumenti, impiegando ad esempio i vigili, per verificare se tutto è in regola, a partire dalla segnalazione agli automobilisti e ai cittadini in genere del cantiere, fino alla conclusione dei lavori".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.