Banner

Capua: la protesta della mamme per il mancato diritto allo studio. Guarda il Video di un genitore presente all'incontro

Piazza dei Giudici - Cronaca

protestalibri.jpgLe Mamme della scuola dell'obbligo, sono ancora in attesa del contributo per i buoni libro dell'anno scolastico 2013/2014,
I ritardi e i tagli, colpiscono sempre i più deboli, questa volta si tratta di ragazzi che vedono precludersi un loro diritto.
I comuni, in mancanza di ripartizione dei fondi, sono costretti a non poter procedere alla ripartizione e a dover rimandare a casa i genitori che chiedono il necessario sostegno per i propri figli.
Giovedì scorso, in vista del Consgilio Comunale, tra l'altro non si è svolto per non aver superato il numero legale, centinaia di mamme si sono date appuntamento per reclamare il diritto allo studio per i propri figli.
Alcuni consiglieri e il Sindaco, si sono trovati ad affrontare una tematica "scottante", quella dei fondi fino ad ora mancati dal Comune di Capua, verso la libreria interessata.
Deciviso è stato l'intervento del Consigliere di minoranza Gucchierato, il quale ha affermato che è inutile spostare la bandierina da un posto all'altro, l'Ente deve assumersi le proprie responsabilità, nell'elargire i fondi, perchè è un diritto costituzionale che non può essere negato a nessuno.

 

Pubblichiamo il video effettuato in quella seduta, grazie alla collaborazione di un genitore che denuncia l'inaffidabilità dell'Ente.

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Reportage

Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.