CAPUA - Laghetto "Purgatorio", Scalera: "Va chiarito se c'è inquinamento" e propone un confronto

Piazza dei Giudici - Cronaca

IL LAGHETTO"Va chiarito con urgenza se il Piano di Caratterizzazione è stato solo l'inizio di un iter che intanto ha provato la presenza di materiali vari, tra cui il piombo, nelle acque del lago per poi fornire prescrizioni su future e più dettagliate indagini, oppure se il Piano contiene solo responsi chiari e definitivi, com'è invece nelle opinioni del Sindaco". E' quanto chiede il coordinatore cittadino dell'Italia dei Valori Nocola Scalera in merito alla nota vicenda del laghetto "Purgatorio" di Sant'Angelo in Formis. Il nodo "cruciale" resta il documento della Sogin, la società incaricata dal Commissariato di Governo per l'Emergenza Rifiuti, del piano di "caratterizzazione" del sito. Un documento che, come evidenzia Scalera, ha portato a due letture diametralmente opposte: quelle rassicuranti del sindaco e quelle dubbiose di un giornalista che ha effettuato un reportage. L'esponente dell'Idv lancia una proposta: "La soluzione – dice - potrebbe venire da un pubblico confronto, invitando anche un esperto geologo, nel quale il documento potrebbe essere letto da tutti con precisione ed imparzialità. La chiarezza che chiediamo è solo nell'interesse dei cittadini che hanno il diritto di chiedere che la propria salute non sia messa a rischio da letture affrettate e superficiali di documenti tecnici. Per dissipare ogni dubbio, ci preme sottolineare che saremo ben lieti il giorno che si dimostrasse definitivamente che il sito, in attesa delle NICOLA SCALERAddovute bonifiche a cui andrà sottoposto, non è fonte di alcun rischio di impatti sull'ambiente, sulle falde acquifere e sul terreni circostanti". Staremo a vedere gli eventuali sviluppi

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.