Operatori ecologici reintegrati, vertice in Comune per una soluzione

Piazza dei Giudici - Cronaca

Si avvia verso una soluzione positiva la vicenda degli undici operatori ecologici del cantiere di Capua reintegrati al lavoro dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. L'azienda, la Rent Line, ha sttoposto al Comune di Capua e ai rappresentanti sindacali una proposta che, se applicata, consentirà il pagamento delle spettanze agli undici lavoratori. Per il rappresentante aziendale, Gennaro Polverino, resta questa l'unica strada per giungere ad una soluzione positiva. La Rent Line ha proposto, tra l'altro, la riduzione delle ore lavorative a non più di dodici ore settimanali, la revoca degli incentivi e la riorganizzazione dei turni di lavoro. Solo in questo modo, visto che il Comune non può aumentare il canone mensile attualmente erogato, sarà possibile assicurare il pagamento degli stipendi ai lavoratori reintegrati. La proposta è stata accolta favorevolmente dal rappresentante dell'amministrazione comunale, il consigliere con delega all'ambiente Marco Ricci e, in linea di principio, dai rappresentanti sindacali Giovanni Guarino e Francesco Mauro che si sono riservati di sottoporre la soluzione ai lavorati del cantiere.

ML

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.