Ludoteca comunale nel chiostro dell'Annunziata. La soddisfazione della consigliera Fusco

Piazza dei Giudici - Cronaca

prof._fusco.jpgAttraverso i fondi stanziati dalla Regione Campania, nell'ambito di un progetto sociale destinato ai bambini, soprattutto quelli meno abbienti, sarà allestita a Capua, nella splendida cornice del Chiostro dell'Annunziata, una ludoteca comunale. La struttura ospiterà, per l'anno scolastico 2013/2014, trentacinque giovanissimi discenti, di età fino a tre anni, per un periodo di quindici mesi, dalle ore 8 alle ore 14. Nei prossimi giorni sarà reso pubblico l'avviso per le modalità di iscrizione ed ammissione. Avranno precedenza i bambini orfani di uno o entrambi i genitori, i disabili, quelli in affidamento temporaneo o con grave disagio sociale. Il sindaco della città, Carmine Antropoli, ha evidenziato «il perdurante impegno dell'amministrazione comunale nell'adoperarsi nell'interesse della comunità, soprattutto a favore delle famiglie più povere e disagiate». E soddisfazione è stata espressa anche dalla professoressa Anna Maria Fusco, consigliere dell'amministrazione comunale con delega alle politiche sociali che, in merito, ha anche sottolineato «l'importante risultato ottenuto, in un periodo di gravi contingenze economiche che puntualmente rende problematica la realizzazione di tutte le iniziative intraprese a livello locale». «In un periodo di crisi, come quello corrente, l'amministrazione comunale - ha aggiunto - ha saputo sfruttare i benefici ed i fondi stanziati attraverso progetti di notevole impatto sociale».

ml

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.