Capua. Dissesto finanziario. L'UDC bacchetta Ricci e la sua Amministrazione

Piazza dei Giudici - Cronaca

Continua l’ennesimo botta e risposta che vede in primo piano il duo Antropoli-Ricci e i consiglieri comunali in merito al dissesto finanziario. Il Sindaco ed il suo pupillo Ricci (disastroso), infatti, hanno più volte affermato che il dissesto non sarà che un bene per la cittadinanza, che già paga le aliquote più altee che quindi non risentirà particolarmente del dissesto.
A questa posizione si è contrapposta quella del Capogruppo Buglione e del consigliere Gaetano Caputo, che hanno ferocemente attaccato le dichiarazioni del primo cittadino, asserendo che da tempo l’UDC consigliava manovre economiche e finanziarie differenti per evitare il disastro. All’accusa, Ricci ha replicato affermando che lo stato delle casse comunali è il frutto delle scelte scellerate economiche delle passate amministrazioni, risalendo fino agli anni ottanta. L’UDC risponde ulteriormente a ricci affermando: ”il pluridelegato Ricci, dopo essere stato commissariato sui rifiuti, a fine agosto subirà un nuovo commissariamento sul settore finanziario. E’ palese l’incapacità dimostrata nei settori gestiti dal consigliere, ed oggi, invece di tentare di discolparsi farebbe bene a rimettere le deleghe e a dimettersi per essersi dimostrato non adeguato ai ruoli occupati, parlano i fatti.
Il dissesto avrà delle grandi ripercussioni sui cittadini, oltre a tutti gli aumenti che sta imponendo l’amministrazione già da vari mesi, il tutto senza ottenere alcun risultato per l’ente con servizi sempre più carenti per i cittadini. Il Sindaco non ha saputo scegliere si è fidato di chi oggi lo sta portando al disastro e felicemente continua a seguirli. Ed è inutile dire che i debiti provengano dal passato perché loro governano da 8 anni, voglio ricordare che il settore rifiuti gestito da Ricci fino a sei mesi fa, ha prodotto 6 milioni di euro di debiti fuori bilancio oltre che ad un aumento della tarsu a causa di un surpluss di assunzioni ingiustificate.
Non hanno più niente da governare .Dopo un doppio commissariamento dovrebbero solo vergognarsi per i danni causati alla città e dimettersi, Capua non ha mai subito tanto, questo è il punto più basso raggiunto dalla politica Capuana grazie al duo Ricci-Antropoli.
I cittadini non meritano tutto questo dimettetevi.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.