Rifiuti, la Fiadel critica l'amministrazione ma gli operatori la difendono

Piazza dei Giudici - Cronaca

La  Fiadel, sindacato degli operatori ecologici, attraverso l'intervento di Giulio Testore ha criticato l'amministrazione comunale sulla gestione del servizio di raccolta in città. A difesa dell'amministrazione si sono però schierati gli operatori ecologici del cantiere di Capua, prendendo le distanze dalle accuse della Fiadel rivolte all'amministrazione  che pur in affanno economico sta regolarmente liquidando le fatture alla Rent-Line. "Rispetto al sindacalista - affermano gli operatori - ci teniamo

a sottolineare che lo stesso e' stato il rappresentante sindacale del medesimo cantiere con assoluta maggioranza per tutto il periodo di permanenza della Ecological Service ed era anche il consulente aziendale della stessa ditta, quindi di sicuro al corrente delle assunzioni, di conseguenza collaboratore anche del fallimento della stessa azienda.  Cogliamo l'occasione anche per far sapere che la maggioranza degli operatori ecologici capuani rifiuta la rappresentanza del sindacalista in questione tant'è che sono  iscritti ad altre sigle sindacali di indubbia serietà e coerenza, inoltre va detto che tutto questo disappunto è frutto solo di malcontenti personali vista la dura posizione dell'amministrazione che ha provveduto immediatamente a chiedere un controllo imparziale dei servizi all'azienda tenendo conto della scarsa percentuale di raccolta differenziata ottenuta".

M.L.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.