Banner

Ricettazione e riciclaggio arresto per Grassia già in carcere per aver sparato alla suocera

Piazza dei Giudici - Cronaca

ANTONIO GRASSIASi trovava già in carcere dallo scorso 23 aprile, quando a colpi di arma da fuoco ferì la suocera. Ora, per Antonio Grassia 50 anni di Lusciano, si è aggiunta una pena di due anni e sei mesi di reclusione per ricettazione e riciclaggio, reati commessi tra il 2002 e il 2010. A notificare il nuovo ordine di arresto in carcere sono stati i carabinieri della stazione di Lusciano.

M.L.

 

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Reportage

Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.