Parco giochi di via Napoli, Antropoli: "Un'altra opera consegnata alla città"

Piazza dei Giudici - Cronaca

uno scorcio del parco giochiApre i battenti il parco giochi realizzato in via Napoli. La grande area verde attrezzata, su area demaniale, ubicata a ridosso dei fossati, aprirà i cancelli sabato mattina alle 10,30 anche con la partecipazione degli alunni delle scuole cittadine. "Con quest'opera – ci dice il sindaco Antropoli – realizzata con il project financing, abbiamo riqualificato una vasta zona che fino a qualche anno fa versava in uno stato di totale abbandono e degrado e che oggi è dotata di giochi per i bambini, di un'area per spettacoli e rappresentazioni teatrali, di una ludoteca e di percorsi sportivi". Una sorta di parco "polivalente" che punta a diventare un luogo di aggregazione per tutti i cittadini. "L'amministrazione – prosegue Antropoli – si è impegnata in modo concreto per portare a compimento questo importante progetto che rappresenta una vera e propria svolta per la nostra città. Con quest'operazione, infatti, ci sarà la possibilità, per tutti i bambini, di usufruire di uno spazio all'aperto e di utilizzare gratuitamente le giostre mentre chi pratica l'attività sportiva potrà servirsi degli appositi percorsi". L'area è direttamente collegata ai fossati attraverso un accesso dedicato e questo gioverà soprattutto a chi pratica le attività sportive e comunque toglierà dall'isolamento dal resto della città la stessa area dei fossati. Un parco che offre molteplici possibilità di svago e una serie di servizi collaterali. I bambini e non solo, infatti, potranno festeggiare il proprio compleanno o una qualsiasi ricorrenza nell'area della ludoteca e comunque usufruire di una serie di servizi presenti nella stessa area. "Un luogo d'incontro e di aggregazione – prosegue il primo cittadino – che ospiterà spettacoli ed eventi di vario genere. Il parco diventerà un nuovo fiore all'occhiello per la nostra città perché si tratta di un'area nella quale ci saranno molteplici attività che attireranno l'attenzione non solo dei capuani ma anche degli abitanti dei comuni del circondario". Il primo cittadino, soddisfatto per la realizzazione dell'opera, ringrazia Marco Ricci, assessore nella prima consigliatura ed attuale consigliere comunale del Nuovo Psi per l'impegno profuso in questi anni e il consigliere Guido Taglialatela per l'azione di coordinamento con la Soprintendenza, "un'altra opera - conclude - è consegnata alla città".

MIMMO LUONGO

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.