Villa Ortensia: "Estranei ai fatti riportati da testate giornalistiche"

Piazza dei Giudici - Cronaca

diritto_di_replica.jpgLa Direzione della Clinica "Villa Ortensia" di Capua ha diramato due note stampa a seguito del comunicato inviato dalla procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere relativo ad una serie di ordinanze cautelari. La Direzione, con questa iniziativa, ha voluto fare chiarezza sulla vicenda in quanto, alcune testate giornalistiche, hanno citato il nome della struttura sanitaria capuana nei propri resoconti.  

Questo il testo della pima nota stampa: 

OGGI 18 APRILE 2013, A SEGUITO DELL'USCITA DEL COMUNICATO STAMPA DELLA PROCURA DELLA REPUBBLICA DI SANTA MARIA CAPUA VETERE,  LA STRUTTURA SI DISSOCIA COMPLETAMENTE DA QUANTO DETTO (IL RIFERIMENTO E' AL CONTENUTO DI UNA TESTATA ON LINE N.D.R.)  ESSENDO ESSA COMPLETAMENTE ESTRANEA AI FATTI. NEL RISPETTO DEL BUON NOME DELLA CASA DI CURA, NEL RISPETTO DEI 40 DIPENDENTI CHE VI LAVORANO E PER QUANTI TROVANO CONFORTEVOLE CURA, VI PREGHIAMO DI TENERE FUORI LA STRUTTURA, CHE AFFRONTA GIA' GLI INNUMEREVOLI TAGLI E LE RESTRIZIONI DEL SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE.

Certa della vostra sensibilità e comprensione, porgo un cordiale saluto.

Teresa Mimina Izzo

Amministratore della Casa di cura Villa Ortensia- Capua

--------------

 

Questo il testo della seconda nota stampa:

La Direzione della Casa di Cura Villa Ortensia, con il presente comunicato, intende precisare quanto segue:

ATTESO

• che in data 18 Aprile 2013 la Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere diramava un comunicato stampa nel quale si relazionava in merito ad un bliz operato ai danni di un gruppo di cittadini casertani per l'ipotesi di reato di spaccio di stupefacenti.

ATTESO

• che taluni dei detti soggetti, raggiunti da misura cautelare, prestavano servizio alle dipendenze di una società che aveva svolto lavori presso la struttura sanitaria "Villa Ortensia" .

SI AFFERMA

l'assolta estraneità della Casa di Cura "Villa Ortensia" dai fatti innanzi narrati.

SI CHIEDE

pertanto, il rispetto del buon nome della casa di cura e dei 40 dipendenti che ivi lavorano.

SI CHIEDE

altresì, di omettere il nome della casa di cura sia nei titoli di giornale che nel corpo degli articoli.

E' lapalissiano, infatti, che la circostanza relativa al luogo di svolgimento dell'attività lavorativa degli indagati sia irrilevante e non fornisca alcun dettaglio di interesse pubblico.

Vi è di più! La struttura sanitaria non è stata oggetto di alcuna attività di indagine, e giammai, destinataria di un provvedimento di perquisizione!

La citazione della struttura apparrebbe sconveniente e fortemente lesivo della dignità, del decoro e della reputazione di quanti concorrono, quotidianamente, al corretto andamento della stessa da sempre dedita all'accoglienza e al ricovero di persone affette da malattie croniche.

Nel pieno rispetto del diritto alla cronaca e soprattutto nel pieno rispetto della verità, la Direzione

INSISTE

nel sottolineare la propria estraneità ai fatti reati nonchè

INSISTE

nel chiedere agli organi di stampa di evitare ogni esplicita menzione alla casa di cura.

In verità se, di regola, è sottile la demarcazione fra il diritto alla cronaca e il diritto di critica, nel caso di specie, la stessa appare netta ed inamovibile: sottolineare che uno degli arrestati avesse lavorato presso la casa di cura sarebbe superfluo ed inadeguato, ipotizzare, addirittura, che Villa Ortensia fosse il teatro di continui traffici di stupefacenti tradirebbe la volontà di screditare, ledere, offendere e non certo di informare.

Teresa Mimina Izzo

Amministratore della casa di cura Villa Ortensia

 

-------------------------------------------------------------------------------------------

 

Per quanto ci riguarda, precisiamo che il nome della clinica non è stato pubblicato nel nostro articolo in quanto abbiamo ritenuto l'elemento non rilevante nella vicenda.

Restiamo a disposizione della Direzione per qualsiasi altro chiarimento.

 

MIMMO LUONGO  

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.