Il Fondo Ambiente Italiano apre chiese e monumenti

Piazza dei Giudici - Cronaca

museo0.jpgVisitare la città sotterranea e le più belle chiese del centro storico che solitamente sono chiuse al pubblico. L’occasione la offre il Fondo Ambiente Italiano che ha scelto la città di Capua, unica nella provincia di Caserta, per la 20^ giornata FAI di Primavera. Si tratta – come sottolineano gli organizzatori – di una grande festa popolare che dalla sua prima edizione a oggi ha coinvolto oltre 6.500.000 di italiani. Un grande spettacolo di arte e bellezza dedicato a tutti coloro che hanno a cuore il patrimonio artistico e naturalistico italiano. L’iniziativa coinvolge centinaia di siti particolari, spesso inaccessibili ed eccezionalmente a disposizione del pubblico. L’appuntamento è per sabato 24 marzo dalle 9.30 alle 14 e per domenica 25 marzo dalle 10 alle 13.30 e dalle 15.30 alle 19.30. Per l’occasione, apriranno i battenti il Museo Campano, la Sala d’Armi, il Complesso dell’Annunziata, il palazzo Fieramosca, la Chiesa di san salvatore a Corte (Museo d’Arte Sacra Moderna), il museo Diocesano, la chiesa di San Rufo e Carponio, la chiesa di San Marcello Maggiore, la chiesa della Carità e il cortile di palazzo Lanza. Per i visitatori ci sarà la possibilità, inoltre, di visitare la “Capua sotterranea” con accesso da via Palasciano (villa comunale). Le visite guidate ai monumenti saranno effettuate a cura degli “Apprendisti Ciceroni” del liceo “Salvatore Pizzi”. La giornata del FAI prevede, come una manifestazione collaterale, il “Naviga Volturno”, con i passaggi in barca sotto i ponti del fiume organizzati dal centro nautico Enel di Presenzano guidato dall’olimpionico di canottaggio Davide Tizzano. Le partenze e gli arrivi, sono previsti presso l’imbarcadero raggiungibile presso il ponte “Romano”. La xx giornata di Primavera del FAI si svolge con il patrocino della regione Campania, del comune di Capua, del CONI e con la collaborazione di Agrisviluppo, del liceo “Manzoni” di Caserta, del liceo “Giannone” di Caserta, dell’ITC “Lener” di Marcianise, e degli alunni delle classi V T/C e IV L/B del liceo “Pizzi” di Capua guidati dalla professoressa Annamaria De Gennaro.

 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.