Banner
Banner
Banner

Capua. Al Museo Campano “L’equazione del Cuore”. e “Un volo per Sara”: Mercoledì 25 maggio ore 18:30 nell’ambito di “Capua il Luogo della Lingua Festival”

MAURIZIO DE GIOVANNIL’obiettivo di rilancio e di valorizzazione del Museo Campano, iniziato a metà 2021 grazie al lavoro del Cda e soprattutto della presidente, dott.ssa Rosalia Santoro, può dirsi centrato in pieno e continua sempre in crescendo. Infatti, dopo un anno di eventi e mostre straordinarie realizzate con pochissimi fondi a disposizione, con nomi di artisti ed opere mai esposte, mercoledì 25 maggio alle ore 18:30 le favolose sale del Museo Provinciale Campano di Capua ospitano uno dei più grandi nomi nel panorama della letteratura contemporanea, Maurizio De Giovanni. L’autore di Mina Settembre, del Commissario Ricciardi, dei Bastardi di Pizzofalcone (solo per citarne alcuni) , sarà ospite al Museo Campano per la presentazione de “L’Equazione del cuore’ ma anche con “Un volo per Sara”, appena presentato al Salone del Libro di Torino ed in uscita oggi , nell’ambito dell’ edizione 2022 di “Capua il Luogo della Lingua festival”, con direttore artistico Giuseppe Bellone. Con “L’equazione del cuore”, come afferma lo stesso De Giovanni, non si tratta di una serie di libri, ma di un grande romanzo: «Una storia profondamente diversa» che Maurizio voleva scrivere da sempre. Per la precisione, questo racconto è nato dieci anni fa, è maturato con la creazione dei suoi personaggi, dell'ambientazione, dei dialoghi, ed è diventato ciò che è oggi. Una storia cresciuta insieme all'autore, l'orizzonte in cui sono confluite tutte le sue macchine narrative. In “Un volo per Sarà”, torna la donna invisibile, Sara Morozzi, in una nuova imperdibile storia. “ Siamo onorati di ospitare nelle sale del Museo Campano la kermesse “Capua il luogo della Lingua Festival” e soprattutto Maurizio De Giovanni- afferma la presidente Rosalia Santoro- uno dei più grandi autori contemporanei e che sa regalare con le sue storie emozioni vere che puntano direttamente al cuore delle persone raccontando una Napoli favolosa. “L’equazione del cuore” che ho letto tutto d’un fiato, è un mix di ragione e sentimento, di matematica ed emozioni che ti rapiscono dalla prima all’ultima pagina lasciandoti davvero senza parole con un finale mozzafiato. Maurizio De Giovanni ha inaugurato con me la nuova vita del Museo Campano nell’evento inaugurale di “Vestigia, sui Sentieri delle Matres” del 25 agosto scorso facendoci un augurio che oggi si è tradotto in realtà. Oggi, infatti, con la sua presenza, come quella di altri importanti autori ed artisti che ci sono stati e che ci saranno a breve, dimostra che il Museo Campano è cresciuto tanto ed ha raggiunto quanto lui stesso ci aveva augurato, la grandezza che merita. Il Museo è vivo, rilanciato e valorizzato in meno di un anno in maniera atomica, grazie al lavoro duro e di squadra che abbiamo fatto pur con pochi fondi a disposizione. Non ci vogliono cifre astronomiche per realizzare grandi cose ma volontà, determinazione ed ottimizzazione delle risorse” .
Il prossimo appuntamento sarà con Maria Grazia Cucinotta, che venerdì 27 maggio alle ore 18 porterà al Museo campano di Capua, il Museo delle Madri ‘Vite senza paura. Storie di donne che si ribellano alla violenza’.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.