Rapinano gioielleria, in cinque finiscono in manette. C'è anche un capuano

Piazza dei Giudici - Cronaca

Terrore a Vitulazio nella tarda mattinata di ieri dove è stata messa in atto una rapina con aggressione alla gioielleria Daminai. La rapina si è conclusa con la cattura di cinque persone, quattro uomini e una donna, e il recupero della refurtiva, 50mila euro in monili. Questi gli arrestati:

Albiano Giuseppe, cl. 1959, di Vitulazio (CE), pluripregiudicato;

Vasta Michele, cl. 1961 di Castelvolturno (CE), pluripregiudicato;

Tarquini Pietro, cl. 1972, di Castelvolturno (CE), pluripregiudicato;

Sorano Gaetano, cl. 1987, di Villaricca (NA), pregiudicato;

Zih Gabriela, cl. 1967, Rumena domiciliata in Castelvolturno.

Albiano Giuseppe abita a Capua.

Il fatto e' accaduto intorno alle 11,30. Secondo una prima ricostruzione, la donna e' entrata per prima nel negozio con il pretesto di comperare un regalo; dietro di lei, all'improvviso, sono sopraggiunti i tre complici che hanno prelevato dalla cassaforte numerosi gioielli. Al tentativo del titolare del negozio di opporsi alla rapina, uno dei malviventi ha sferrato un colpo con il calcio della pistola sulla testa del gioielliere, ferendolo. Subito dopo si sono dati alla fuga. I cinque sono fuggiti a bordo di una vettura Nissan. L'auto è stata poi abbandonata e i malviventi sono saliti a bordo di una Audi A3 intercettata dai militari dell'Arma che, nel frattampo, avevano stretto s'assedio tutto il territorio compreso tra Capua e Vitulazio anche con l'ausilio della polizia del Commissariato di Santa Maria Capua Vetere. Alla vista dei militari i malviventi si sono dati alla fuga a le forze dell'ordine, dopo un inseguimento, sono riusciti a fermarli e ad arrestarli. 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.