Banner
Banner

Capua. L'I.T. “G.C. Falco”: studenti in videoconferenza con una giovane manager in collegamento dall’Inghilterra

manager ingleseStamattina gli studenti del triennio dell’I. T. “G. C. Falco” hanno partecipato ad una videoconferenza/intervista di particolare pregio con la Dott.ssa Cristina Di Campli, Product Marketing Manager presso Codeweavers Ltd in collegamento dall’Inghilterra.
Tale evento è stato fortemente voluto dalla Dirigente Scolastica Dott.ssa Angelina Lanna in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne.
L’attività rientra tra quelle previste dall’Osservatorio sulle Pari Opportunità: “Dalla parte delle Donne”, nato nell’Istituto nel dicembre 2020.
Lo scorso anno sono state organizzate alcune interviste/podcast con giovani scienziate del CNR per evidenziare la possibilità per le Donne di potersi affermare anche in ambiti lavorativi una volta considerati di solo appannaggio maschile.
In linea di continuità, la Dirigente Lanna quest’anno ha voluto mettere in campo un evento rivolto agli studenti del triennio, con una giovane manager italiana che lavora in Inghilterra, che si è collegata via web con gli studenti dell'Istituto.
Cristina ha raccontato agli studenti …“La mia esperienza nel mondo del lavoro comincia in Inghilterra dove mi sono trasferita, dopo il conseguimento di laurea triennale e magistrale, per perfezionare l’inglese.
Il primo anno studiavo e lavoravo in un ristorante italiano a Birmingham. Ho riscontrato difficoltà soprattutto nella comunicazione.
La mia esperienza lavorativa comincia nel settore automobilistico, nell'agenzia di Marketing di Jaguar Land Rover (JLR). Qui ho ricoperto incarichi quali Content Author, Account Management gestendo i rapporti e progetti per mercati JLR (Italia, Giappone e Australia). Dopo quattro anni decido di mettermi in gioco ed uscire dalla mia zona di comfort accettando l'incarico di Digital Account Manager presso un'azienda, Codeweavers, che crea software e eCommerce per brand automotive come BMW, Volvo, Fiat, ecc.
I primi mesi ho riscontrato molte difficoltà; mi sono ritrovata in un ambiente ingegneristico che non mi era familiare. La terminologia utilizzata, il tecnicismo mi hanno fatto più volte sentire fuori luogo. Più volte ho pensato di voler tornare indietro e ricoprire il mio vecchio ruolo. La perseveranza e l'ambizione mi hanno portata a resistere ed andare avanti.
Lascio Codeweavers dopo un anno e mezzo accettando l’incarico di Marketing Manager presso FCA Bank.
Attualmente lavoro come Product Marketing Manager a Codeweavers.
La mia esperienza nel settore automobilistico è stata e continua ad essere positiva. Non ho mai riscontrato e non sono mai stata vittima di discriminazioni di genere. Mi sono sempre rapportata con i miei colleghi uomini alla pari.
Molte volte siamo vittime delle nostre paure.
Come suggerisce Sheryl Sandberg, nel suo libro “Facciamoci avanti. Le donne, il lavoro e la voglia di riuscire“ non solo le donne possono avere sia una famiglia che una carriera, ma possono anche avere successo mantenendo in piedi entrambe le cose. Dobbiamo, in primis noi donne, cambiare le regole in tavola. Dobbiamo far sentire la nostra voce. “Iniziamo a farci avanti”.
Viviamo in una società e in un mercato del lavoro competitivo in cui è importante essere sponsor di se stessi. Se noi in primis non crediamo in noi stessi e nelle nostre capacità, sarà molto difficile convincere gli altri.
Gli obiettivi, soprattutto quelli di lungo termine, si raggiungono solo con la perseveranza. Sono le piccole azioni, i piccoli cambiamenti che ci aiutano a raggiungere i grandi obiettivi. Non abbiate paura di cambiare strada se quella attuale non vi rende felici.”
Al termine dell’attività la Preside ha ringraziato la Dott.ssa per il suo intervento e per l’interessante dibattito avuto con gli studenti, sottolineando quanto l’esempio di buone pratiche possa essere di stimolo e di incoraggiamento per i giovani ancor più in questo momento storico particolarmente complesso che può acuire le loro insicurezze.
Il compito della scuola, conclude la Dirigente, è proprio quello di scardinare gli stigmi sociali e di veicolare messaggi positivi e proficui per i giovani.

 

Prof.ssa Angela Nespoli

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.