Banner
Banner

Marcianise: Trentenne del luogo arrestato dai Carabinieri presso la propria abitazione per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Carabinieri181021jpgI carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito unitamente ai militari della s.i.o. del 10° Reggimento Carabinieri “Campania”, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, di D.P.G., cl. 1991, residente a Marcianise.
I militari dell’Arma, a seguito della segnalazione pervenuta attraverso il numero di pronto intervento “112”, sono intervenuti in via Martin Luther King a Marcianise, nei pressi del distributore ivi presente, dove era stato segnalate lo spaccio in corso da parte di soggetti ivi presenti.
Sul posto è stato subito identificato un diciassettenne del luogo, trovato in possesso di una dose di hashish, e segnalato alla Prefettura di Caserta. Successivamente i carabinieri hanno individuato l’abitazione dello spacciatore, dove a seguito di perquisizione domiciliare e personale sono state rinvenute, avvolte nel cellophane, 21 stecche di hashish per un peso complessivo di 22 gr., 120 euro in contanti in banconote di piccolo taglio, materiale per il confezionamento e taglio delle dosi, e 4 telefoni cellulari.
Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.
L’arrestato è stato accompagnato presso la casa circondariale di Napoli Poggioreale, a disposizione della competente autorità giudiziaria.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.