Capua. Il Falco dialoga con il territorio IV edizione

ivedizione falcoStamane, alle ore 10.00, presso il Museo Campano, nella Sala Liani, si è tenuto l’evento in parola, articolato in due fasi: una prima in presenza, con gli interventi dei relatori Dott. Giovanni Solino, Direttore del Museo Provinciale Campano e del Prof. Diego Matricano, Associato di Management e Delegato all’Orientamento in entrata presso il Dipartimento di Economia dell’Università “L. Vanvitelli”; una seconda, in modalità digitale con il collegamento degli studenti meritevoli del triennio dello scorso anno scolastico.
L’intervento del Dott. Solino si è incentrato sul rapporto tra cultura e legalità, ha, infatti, sottolineato quanto il Museo possa essere un sano luogo di incontro per i giovani e possa contribuire ad allontanarli dalla strada e dai pericoli connessi. Ha concluso sottolineando che il Museo sarà sempre aperto alle iniziative delle scuole del Territorio.
Il Prof. Matricano ha incentrato il suo intervento sull’importanza della cultura per la formazione globale dell’individuo. Ha sottolineato più volte, riportando il pensiero di illustri pedagogisti del passato, quanto la scuola si debba attivare per preparare i giovani ad essere uomini di domani, a saper affrontare la vita. Ha ribadito quanto i giovani d’oggi abbiano bisogno non solo di argomenti da studiare, ma di apprendere come affrontare le sfide quotidiane padroneggiando le difficoltà. Questa è la mission che la scuola d’oggi deve perseguire. Perciò, i rapporti tra le Istituzioni scolastiche del Territorio sono fondamentali per la costruzione di curricoli verticali condivisi. Ha sottolineato, inoltre, quanto sia consolidato il rapporto di collaborazione e di confronto con l’I.T. “G. C. Falco”.
Momento particolarmente emozionante è stato l’intervento telefonico del Presidente della Provincia, Avv. Giorgio Magliocca, che si è congratulato con la Dirigente, Angelina Lanna, per le numerose e apprezzate manifestazioni che l’Istituto organizza sul Territorio.
Tanta emozione in sala, come ha sottolineato durante il suo intervento la Dirigente Lanna: “Si torna in presenza anche se non totale, in quanto gli studenti meritevoli sono collegati via web, ma, comunque, questo momento rappresenta un ritorno parziale alla normalità che tutti desideriamo. Questa è la motivazione per la quale ho fortemente voluto che si realizzasse questo evento presso il Museo Campano, luogo di cultura e di incontro per i giovani.”
La manifestazione si è conclusa con una interessantissima ed apprezzata visita guidata di alcune sale del Museo tenuta dalla Archeologa Marianna Apuleo.
Presenti in sala, nel rispetto delle regole anticovid e muniti di Green pass, numerose Autorità militari e civili che la Dirigente ringrazia per l’accorata partecipazione.

 

Prof.ssa Angela Nespoli

 

Banner
 

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.