Rifondazione chiede agli elettori di "punire" in cabina elettorale l'ambiguità del Pdll

Piazza dei Giudici - Cronaca

rifondazione_comunista.jpgComunicato stampa di Rifondazione Comunista Capua:

Continua con sommo sprezzo del ridicolo l'opportunismo trasformista pre-elettorale del Pdl a Capua. Dopo aver messo in discussione il piano rifiuti redatto dal centrodestra (dove il Pdl è il partito di maggioranza) attraverso le parole del Presidente del Consiglio Regionale Paolo Romano (Popolo delle Libertà) sulla necessità di ubicare un gassificatore sul territorio capuano, il Popolo delle Libertà capuano denuncia pubblicamente l'incompetenza dell'amministrazione Antropoli (Popolo delle Libertà), ed in consiglio comunale presenta una mozione in contrapposizione alla maggioranza sul caso IAP, caso scoppiato dopo l'approvazione (anche da parte del Popolo delle Libertà) dell'esternalizzazione del servizio di riscossione dei tributi. A meno di un mese dalle elezioni politiche, il Popolo delle Libertà candida nel collegio Campania 2 alla Camera dei Deputati Carmine Antropoli, evidentemente solo omonimo di quel sindaco di Capua che bollano nei manifesti come 'incompetente'. La sezione locale di Rifondazione Comunista - Rivoluzione Civile auspica che i capuani puniscano duramente in cabina elettorale questi atteggiamenti speculativi.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.