Sei capuani in corsa per Montecitorio penalizzati dalle posizioni in lista

Piazza dei Giudici - Cronaca

Sono sei i candidati capuani alla Camera dei Deputati (Circoscrizione Campania 2) alle prossime elezioni politiche: Carmine Antropoli (Popolo delle Libertà), Nicola Scalera (Rivoluzione Civile), Pietro Apollonio (Grande Sud), Loredana Affinito (Partito Democratico), Mario Paternuosto (Centro Democratico) e Giuseppe Del Mese (Futuro e Libertà). Capua, però, non è Casal di Principe che alle ultime elezioni riuscì ad eleggere ben tre candidati: Cosentino, Petrenga e Coronella tutti del Pdl ed inseriti tra le prime posizioni in lista. Il quadro in riva al Volturno è completamente diverso visto che i sei candidati corrono per sei differenti partiti e sono stati inseriti in posizioni molto scomode, a metà a addirittura in fondo alle liste. Candidati di bandiera, dunque, che cercheranno di portare acqua al proprio mulino. L'unico che potrebbe essere eletto è il primo cittadino. Un'eventualità che si può concretizzare solo se Berlusconi vincerà le elezioni. Da notare che si ripresentano all'elettorato due dei tre candidati alla carica di sindaco alle ultime elezioni: Antropoli e Paternuosto. 

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.