Banner
Banner
Banner

Grazzanise: “A Scuola in Sicurezza”. Promozione della collaborazione attiva dei cittadini. Il sindaco Enrico Petrella: “Il progetto si propone di attivare, stimolare ed esercitare consapevolmente la cittadinanza attiva”.

petrella 3L’Amministrazione Comunale di Grazzanise, nell’ambito del progetto Beni Comuni, si impegna a promuovere e favorire la collaborazione attiva dei cittadini. E’ stato pubblicato sul sito istituzionale un avviso con cui si intende  dare impulso al progetto denominato “A Scuola in Sicurezza” che propone la stipula di un patto di collaborazione rivolto alla cittadinanza attiva sul territorio. Nella fattispecie, la proposta di patto si riferisce all’ausilio ed al sostegno che i volontari, in forma del tutto gratuita, vorranno offrire alla Polizia Locale negli orari di ingresso e di uscita degli alunni delle scuole primarie e secondarie presenti sul territorio. Possono partecipare al patto di collaborazione tutti i cittadini aventi un’età minima pari ad anni 25 . Informazioni utili possono essere attinte consultando il sito del comune di Grazzanise. “Il progetto si propone di attivare, stimolare ed esercitare consapevolmente la cittadinanza attiva. Il fine ultimo è quello di sviluppare la centralità e la partecipazione al contesto sociale del proprio ambiente, così da rinforzare un senso di identità e di appartenenza alla propria comunità e di alimentare sempre più azioni responsabili e solidali in una popolazione che ha fatto da sempre della sensibilità e del civismo due delle sue qualità più preziose. Scopo del progetto è quello di offrire supporto alla polizia locale  durante l’ingresso e l’uscita degli alunni delle scuole primarie e secondarie, così da garantire la  sicurezza degli studenti che frequentano le scuole di Grazzanise, nella fase di arrivo alle strutture e di uscita dalle attività scolastiche, con particolare attenzione, in questo periodo, al rispetto da parte degli studenti delle norme di comportamento volte a evitare il diffondersi del contagio da Covid-19”.  Così il primo cittadino Enrico Petrella. Il modello da compilare per la partecipazione al patto di collaborazione è recuperabile sul sito istituzionale oppure può essere ritirato presso l’ufficio protocollo durante i giorni e gli orari di apertura al pubblico.

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.