Banner
Banner
Banner

Capua. Liceo Garofano… Mente-Cuore (anche a distanza)

liceo1Il Liceo Garofano, strutturato in ben nove indirizzi (Scientifico Tradizionale, Liceo Scientifico Quadriennale, Liceo Scientifico Biomedico, Liceo Scientifico Internazionale, Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate , Liceo Scientifico Opzione Scienze Applicate- Potenziamento Linguistico, Liceo Sportivo, Liceo Classico, Liceo Musicale), che specificano il suo essere dinamico e sempre al passo coi tempi, ha un unico “centro propulsore”: l’Allievo, con i suoi bisogni formativi che vanno necessariamente declinati in percorsi, volti non solo alle conoscenze-competenze specifiche ed integrate, ma alla costruzione del Sé in relazione all’Altro. Sicuramente, nella situazione attuale, i momenti di contatto interpersonale sono diventati a dir poco complicati e la mancanza di “fisicità” (uno sguardo che in vicinanza ti accarezza, una pacca sulla spalla, l’espressione compiaciuta o contrita del viso, la “guida” del sorriso, la “complicità” nel sostenersi reciprocamente), diventa un ostacolo per tutti (docenti e alunni) e tutti rimpiangiamo la didattica in presenza perché maggiormente dotata di “Cuore”.

Liceo2L’organizzazione perfetta in modalità DAD (Didattica a Distanza) del Nostro Liceo, ci ha fatto capire, d’altra parte, che dietro un sistema basato su procedure Logiche c’è e ci deve essere, comunque e sempre, tanto “Sentire” e, quindi, tanta partecipazione emotiva…Un orario di servizio a distanza va gestito comprendendo che “sul computer” abbiamo persone. Tanti inviti del Dirigente e tanti incontri in webinar su aspetti riguardanti il benessere a scuola, ci convincono, a questo proposito, che il Nostro Liceo è davvero volto all’Allievocentrismo. I percorsi formativi a livello cognitivo, strutturati secondo la specificità degli indirizzi, vengono seguiti attraverso un monitoraggio costante con griglie che registrano e rilevano il livello di apprendimento, e, continuamente, sempre attraverso una griglia specifica, siamo chiamati anche a rilevare la partecipazione degli allievi a livello psicologico ed emotivo per cercare di incentivarla e stimolarla sempre di più.

Liceo3C’è poi un contatto costante con le famiglie, attraverso colloqui a distanza, volti a capire di più i singoli allievi anche in rapporto alle dinamiche familiari. Con la DAD non ci sia “arrangia” come meglio si può, ma ci si organizza per bene, in vista sempre di obiettivi cognitivi e formativi da perseguire, con rigore e passione.

 

Prof.ssa Anna Migliore

 

Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.