Al Comune arriva il controllo dell'Ispettorato del lavoro

Piazza dei Giudici - Cronaca

Il MunicipioControlli dell’Ispettorato del lavoro di Caserta negli uffici comunali. Gli Ispettori hanno setacciato a fondo i locali dove, con molta probabilità, vista la multa elevata, hanno riscontato una serie di anomalie. La multa inflitta dall’Autorità Giudiziaria e amministrativa è di €. 1.987,34. Non sono stati resi noti i rilievi effettuati e quindi non è chiaro se riguardano la sede centrale del municipio oppure alcune strutture dipendenti come la sede della delegazione amministrativa di Sant’Angelo in Formis o gli uffici ubicati nell’ex convento dell’Annunziata. Non è la prima volta che gli Ispettori si recano nel palazzo comunale o comunque negli uffici dell’apparato burocratico ed amministrativo del comune. Con molta probabilità, anche questa volta, si è trattato di un normale giro di controllo. Una “routine” nella quale, gli Ispettori non hanno mancato di evidenziare le criticità rilevate. E’ sempre alta, quindi, l’attenzione da parte dell’Ispettorato del Lavoro a Capua dopo le note vicende che hanno riguardato proprio l’Ente capuano poco più di un anno fa. Un filone dell’indagine che portò all’arresto di un ispettore dell' Asl,e due esperti della sicurezza, nacque proprio da un episodio accaduto all’interno degli uffici comunali cittadini. L'indagine che portò all' emissione di provvedimenti restrittivi, anche nei confronti di due dirigenti dell’Ente, prese spunto dall' infortunio di una dipendente del Comune di Capua, avvenuto il 22 febbraio 2010. Dipendente che s’infortunò cadendo da una sedia. Con molta probabilità essendo carenti le misure di sicurezza furono adottate soluzioni che la Procura ritenne, visti i provvedimenti adottati, non conformi alle legge. Quella vicenda, ormai, fa parte del passato ed oggi l’Ente sta cercando di rispettare tutte le norme che sono in vigore in materia di sicurezza. Norme che regolamentano gli impianti elettrici, le uscite di sicurezza, i piani di evacuazione e perfino la l’allocazione di armadi per archivio e scrivanie. Tutto, naturalmente, nell’interesse di chi vive e opera negli ambienti affinché lo possa fare in tutta sicurezza. Oggi le norme sono diventate particolarmente severe e chi non ottempera è soggetto anche a gravi sanzioni. La legislazione in materia, anche a seguito di gravi incidenti sul lavoro, è stata negli ultimi anni aggiornata con prescrizioni ben precise. Questo, naturalmente, comporta, da parte degli uffici pubblici o di qualsiasi datore di lavoro, l’adeguamento dei luoghi di lavoro stessi. La multa elevata al comune è segno, probabilmente, che ancora qualcosa non era in perfetto ordine.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.