Caso UDC - Ferraro rimette le deleghe. Il sindaco gli riconferma la fiducia

Piazza dei Giudici - Cronaca

Il Vice Sindaco Ferraro non rappresenterà più l'Udc nella giunta comunale. L'esponente centrista, inoltre, ha rimesso le deleghe nelle mani del primo cittadino che gli ha riconfermato, con grande tempestività, "piena fiducia".

LA LETTERA DI FERRARO AL SINDACO

"Ho ritenuto opportuno – scrive Ferraro nella missiva inviata al primo cittadino - alla luce degli ultimi avvenimenti verificatosi nell'Udc di Capua, comunicarti che è mia intenzione non rappresentare più il suddetto partito nell'Amministrazione Comunale. Tale decisione nasce dall'impossibilità che ho riscontrato di comunicare, in maniera costruttiva con il Gruppo Consiliare e soprattutto con i vertici provinciali del mio ormai ex partito, che hanno scelto di sostenere una posizione assunta dallo stesso Gruppo Consiliare, che dal mio punto di vista, non corrisponde ad una chiara strategia politica, bensì ad una forma di personalismo che non condivido. Dopo profonda riflessione ho maturato la decisione di porre le mie deleghe nelle tue mani ed affidare solo a te l'arbitrio delle decisioni relativamente alla mia posizione, anche perché prima di essere un iscritto al partito sono un amministratore con dei precisi doveri nei confronti della cittadinanza e degli amici che mi hanno sostenuto nella scorsa competizione elettorale amministrativa".

IL PARTITO

L'Udc provinciale era stato fin troppo chiaro nei giorni scorsi ribadendo che il partito a Capua è all'opposizione rispetto all'Amministrazione guidata dal sindaco Antropoli. Scelta fatta dal gruppo consiliare composto da Fabio Buglione e Gaetano Caputo, d'intesa con la segreteria cittadina guidata da Franco Perrotta e con i vertici provinciali. Una scelta netta e precisa alla quale, però, non si era adeguato Gaetano Ferraro, esponente in giunta dell'Udc motivando la sua scelta in una lettera inviata ai vertici del partito. La "risposta" della D'Ambrosio, arrivata domenica scorsa, è stata chiara: "Chi non condivide questa linea, può considerarsi fuori dal partito".

LA FIDUCIA DEL SINDACO

Pronta l'attestato di stima e di fiducia arrivato al suo "vice" da Carmine Antropoli. "Ferraro – dice il primo cittadino – continuerà il suo lavoro nell'esecutivo occupandosi di deleghe molto importanti, come quella dell'urbanistica, dove tra l'altro sono stati raggiunti importanti risultati. Non ho mai mandato via nessuno dall'amministrazione e Ferraro non sarà certo il primo. Chi, invece, in questo periodo ha scelto di prendere altre strade lo ha fatto in piena autonomia e non è stato certamente allontanato dal sottoscritto".

Il "nodo" Udc apparentemente sembra trovare una soluzione con Ferraro che lascia il partito e rimane nell'esecutivo senza però, poter contare su un gruppo consiliare di riferimento. Questo potrebbe rappresentare in futuro un problema se non si riuscirà a garantire il giusto equilibrio tra le forze dell'amministrazione.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.