Primarie del centrosinistra - I "bersaniani" in piazza

Piazza dei Giudici - Cronaca

I "bersaniani" si organizzano in vista delle primarie del centrosinistra sottoscrivendo il documento costitutivo del comitato cittadino. Il documento è stato sottoscritto da Patrizia Aversano Stabile membro della segreteria proviniciale PD, Fiorentino Aurilio componente del direttivo provinciale, Luigi di Monaco consigliere comunale nelle due ultime legislature,

Claudio Raucci, Michele Mandaglio, Di Caprio Vincenzo, Margherita Baccaro, Carbone Luigi, Carusone Vincenzo, Zippo Salvatore, Marchetti Rina, Nicola de Gaetano, Silipo Francesco. Del costituito Comitato possono far parte gli iscritti ed i simpatizzanti PD che ne facciano richiesta. Allo scopo di promuovere le necessarie azioni di divulgazione politica, nei giorni

17 e 18 novembre è attivata l'installazione di gazebo in Piazza dei Giudici-Capua dalle ore 10 alle 21 di ciascuno dei predetti giorni: potranno così essere pubblicizzati ai Cittadini la candidatura ed il programma di Pierluigi Bersani a Premier per le prossime elezioni politiche. Sabato scorso, nel corso di un incontro pubblico alla presenza dei segretari provinciali di PD, SEL e PSI sono state illustrate le regole delle primarie. 

 

IL DOCUMENTO DEI BERSANIANI

DOCUMENTO COSTITUTIVO DEL COMITATO PRO-BERSANI, NEL COMUNE DI CAPUA, TRA ISCRITTI E SIMPATIZZANTI DEL PARTITO DEMICRATICO

Il giorno trenta ottobre 2012, presso lo studio dell'ing. Fiorentino Aurilio in Via Brezza di Capua, si sono riuniti i sottoscrittori del presente atto di costituzione del Comitato pro-Bersani inerente la scelta del Candidato comune alla Presidenza del consiglio alle elezioni politiche del 2013.

I convenuti prendono atto che le primarie si svolgeranno domenica 25 novembre 2012., al fine di individuare il candidato più rappresentativo e unificante alla Presidenza del Consiglio e di garantirgli la più forte legittimazione democratica: qualora nessun candidato raggiunga al primo turno il 50% più uno dei voti validamente espressi, si procederà a un turno di ballottaggio tra i due candidati che hanno ottenuto il maggiore numero di voti e l'eventuale ballottaggio si svolgerà domenica 2 dicembre 2012.

La partecipazione alle primarie è aperta a tutte le elettrici e gli elettori, in possesso dei requisiti previsti dalle legge, ai cittadini immigrati in possesso di carta d'identità e di regolare permesso di soggiorno, che dichiarano di riconoscersi nella Carta d'intenti, versano un contributo di almeno 2 euro e si impegnano a sostenere il centrosinistra alle elezioni politiche del 2013, sottoscrivendo un appello pubblico per la sua affermazione elettorale e iscrivendosi all'Albo delle sue elettrici ed elettori. Questo Albo rappresenta un essenziale strumento di consultazione e di partecipazione delle elettrici e degli elettori alla campagna elettorale, al fine del successo dell' "Italia Bene Comune" alle elezioni politiche.

Il Regolamento per lo svolgimento delle primarie, approvato dal Collegio dei Garanti, disciplina le modalità organizzative volte a garantire:

a) il carattere aperto delle primarie;

b) la registrazione, dal 4 novembre fino al giorno del voto, con la sottoscrizione dell'Appello pubblico, l'iscrizione all'Albo delle elettrici e degli elettori, e la consegna a ciascun elettore, ai fini dell'esercizio del voto, del "Certificato di elettore del centrosinistra per l'Italia Bene Comune". Tale registrazione dovrà avvenire con procedure distinte dalle operazioni e dall'esercizio del voto. Le iscritte e gli iscritti all'Albo costituiranno la base elettorale delle primarie e avranno automaticamente diritto di voto all'eventuale secondo turno. Il Collegio dei Garanti disciplinerà le modalità di iscrizione all'Albo da parte di coloro che si sono trovati nell'impossibilità di registrarsi nel periodo dal 4 al 25 novembre;

c) il corretto e trasparente svolgimento delle operazioni di voto e di scrutinio.

Si ricorda che nel testo ufficiale del regolamento delle primarie del Partito democratico, così come è stato approvato dall'assemblea del partito, è scritto che "Per la scelta del candidato comune alla Presidenza del Consiglio alle elezioni politiche del 2013, PD, SEL, e PSI promuovono primarie aperte alle cittadine e ai cittadini che si riconoscono nei contenuti della "Carta d'intenti per l'Italia Bene Comune", frutto di un'ampia discussione con associazioni, movimenti e amministratori. Le primarie sono un passaggio essenziale per fondare sulla piu' larga partecipazione democratica la candidatura al governo dell'Italia e, insieme, uno strumento utile per promuovere la riscossa democratica e civica del Paese. Le elettrici e gli elettori che parteciperanno alle primarie si assumeranno percio' una duplice responsabilita': scegliere il candidato piu' rappresentativo e unificante alla guida del Governo e contribuire attivamente al successo del centrosinistra alle prossime elezioni politiche.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.