Banner

Caserta: Cronaca e notizie dal Capoluogo di Provincia

Reggia di CasertaCaserta:La Polizia Municipale denuncia tre persone per violazione dell’ordinanza sul contenimento dell’emergenza Coronavirus
La Polizia Municipale di Caserta ha denunciato tre persone per violazione dell’art. 650 c. p. nell’ambito dei controlli per il contenimento dell’emergenza da Covid-19. Il riferimento è al mancato rispetto delle misure di contrasto all’Emergenza Coronavirus previste dall’ultimo decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri. Si tratta di un uomo di 45 anni, fermato in corso Giannone, il quale ha giustificato la propria presenza dichiarando che si stava recando presso un istituto bancario per “chiedere chiarimenti sul conto” e di un 73enne sorpreso seduto su una panchina dei giardini di corso Trieste. Denuncia anche per una donna di 34 anni, residente a Caivano, fermata per un controllo in corso Giannone mentre era a bordo della sua auto. La donna ha dichiarato agli agenti che si trovava a Caserta “per richiedere il cambio residenza”.

 

Caserta. Gli ausiliari della sosta si trasformano in volontari
Il Sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha dato vita ad un’importante iniziativa in merito all’emergenza Coronavirus. Il servizio di controllo parcheggi della Città di Caserta si è trasformato in un vero e proprio servizio di assistenza per i cittadini casertani impossibilitati a muoversi da casa in questo momento complicato. Il servizio di acquisto e consegna di farmaci e beni di prima necessità si svolgerà dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. I cittadini dovranno contattare il numero telefonico 0823586887 e comunicare all’operatore nome, cognome, indirizzo ed un recapito telefonico. All’utente sarà riferito il nome e la matricola del dipendente incaricato, al fine di evitare qualsiasi tentativo di truffa. Un ausiliario della sosta si recherà presso l’abitazione, ritirerà il denaro e la lista dei beni necessari. L’ausiliario provvederà ad acquistare quanto richiesto e a consegnarlo presso l’abitazione del cittadino con eventuale resto.

 

Caserta. Sospensione ztl con effetto immediato fino al 3 aprile
La Polizia Municipale della Città di Caserta, con ordinanza n°72 del 17 marzo 2020, ha disposto con decorrenza immediata e fino al 3 aprile 2020, per contrastare la diffusione del covid-19, la sospensione di tutte le Zone a Traffico Limitato della città di Caserta; con successivo provvedimento si provvederà alla riattivazione delle Zone a Traffico Limitato. Il Comando di Polizia Municipale è incaricato dell’esecuzione e del rispetto della presente ordinanza.

Banner
 
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.