AVERSA - Spaccio di droga al "Borgo", in quattro ai domiciliari

Cronaca

aversaLa Sezione Operativa del Reparto Territoriale dei Carabinieri di Aversa, ha dato esecuzione a un'ordinanza cautelare
con la quale, su richiesta di questo Ufficio, il GIP del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere è stata applicata la applicava la misura degli arresti domiciliari nei confronti di Marino Ciro, nato a Santa Maria Capua Vetere il 30.8.1985,  Di Pietro Raffaele, nato a Villaricca il 6.11.1992, Molitierno Vincenzo, nato a Caserta il 30.7.1986 e Marino Armando, nato ad Aversa il 15.2.1988. A carico degli indagati sono emersi gravi indizi di colpevolezza in ordine al delitto di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana , in concorso con altri sei soggetti. Gli spacciatori sono stati identificati grazie alle evidenze rappresentate dalle immagini di una telecamera posta sulla pubblica via, che hanno consentito di registrare le cessioni dei suddetti spacciatori, operanti nella zona denominata comunemente "Borgo" in Aversa. Le registrazioni e i servizi di osservazione espletati dai militari dell'Arma, hanno consentito di documentare le quotidiane condotte di spaccio della sostanza stupefacente in favore di terzi acquirenti. Le indagini svolte hanno consentito di conseguire un ulteriore importante risultato nel contrasto all'allarmante fenomeno dello faccio di sostanze stupefacenti.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.