CASERTA - Aggredisce l'ex fidanzata davanti alla caserma dei carabinieri

Cronaca

aggressione coniugeIn Caserta, in via capitano Laviano, i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato I. G. cl. 1976, del luogo, poiché responsabile di "atti persecutori" nei confronti della sua ex fidanzata. Nella circostanza, la vittima ha riferito che il suo stalker non tollerando la fine della loro relazione sentimentale, da oltre otto mesi la pedinava e la molestava inviandole continui messaggi e chiamandola ripetutamente sul suo numero di telefono cellulare. Il pomeriggio dell'arresto, il predetto, vistosi ulteriormente respinto, ha inseguito la donna a bordo della propria autovettura tanto che la malcapitata, per timore di subire violenze, ha arrestato la sua corsa proprio all'ingresso del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta dove il Iannucci, l'ha continuata a strattonare sino a strapparle un monile dal braccio, inscenando così una ulteriore animata discussione. Questa volta però è stato bloccato dai militari dell'Arma. L'uomo, pertanto, è stato accompagnato presso il proprio domicilio agli arresti domiciliari attesa della celebrazione del giudizio direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.