Rubano in appartamento e tentano la fuga, tre romene acciuffate dai carabinieri

Cronaca

carabinieri arresto A Santa Maria Capua Vetere i Carabinieri della locale aliquota radiomobile hanno proceduto all'arresto di tre donne, Jovanevic Giulia cl.1992, Berki Lenuta cl. 1993, entrambe rumene e domiciliate presso il campo nomadi di Napoli Secondigliano (NA) e Berjamovic Kadira serba cl. 1988, domiciliata presso il campo nomadi di Casoria (NA). Le predette, dopo aver commesso un furto all'interno di un'abitazione della zona, venivano sorprese dai militari dell'Arma e personale della Polizia Penitenziaria. Alla vista dei militari, tentavano, invano, una fuga a piedi, ma venivano bloccate, dopo un breve inseguimento. Le stesse venivano trovate, nascosti all'interno delle proprie borse, in possesso di diversi monili in oro, riconosciuti e riconsegnati alla vittima. Le arrestate saranno giudicate con la formula del rito direttissimo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.