Bomba a mano rinvenuta davanti a un caseificio

Cronaca

bomba a manoIn Pignataro Maggiore (CE), SS 6 "Casilina", all'altezza del km.188,300, un imprenditore, ha segnalato il rinvenimento di un ordigno bellico, tipo bomba a mano, all'interno di un aiuola sita nel piazzale adibito a parcheggio, antistante il proprio esercizio commerciale - vendita di prodotti caseari. L'intervenivano sul posto dei Carabinieri della locale stazione, unitamente a personale artificieri del Comando Provinciale Carabinieri di Caserta h ha permesso di accertare che si trattasse di una bomba a mano (da difesa) modello m52, di fabbricazione ex-yugoslavia, priva di linguetta, verosimilmente lanciata da ignoti. Dopo aver isolato e messo in sicurezza l'area, i Carabinieri specializzati hanno fatto brillare il congegno esplosivo. Il denunciante, opportunamente escusso, ha riferito di non aver mai ricevuto richieste estorsive. Le immediate indagini sono state volte all'acquisizione delle registrazioni delle telecamere di videosorveglianza presenti in loco.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.