Compra tablet e telefonini ma gli rifilano il "pacco". Due arresti

Cronaca

truffa del paccoA Teano (CE), i Carabinieri della Stazione di Orte), all'interno del piazzale dell'area di servizio autostradale A/1 "Teano-Ovest", dove, poco prima, avevano terminato un servizio di scorta e viabilità ad un convoglio militare, passato in consegna ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Capua, traevano in arresto, in flagranza di reato per rapina impropria in concorso i pregiudicati napoletani Volgare Paolo, cl. 1969 e Robustelli Giuseppe, cl. 1981. Nella circostanza, i due, dopo aver rifilato ad un autotrasportatore polacco il c.d. "pacco" in cambio della somma contante di euro 250,00 per la cessione di materiale informatico (nr.1 tablet, nr.1 telefonino ed nr.1 navigatore satellitare) postogli in visione e falsamente consegnati in una custodia al cui interno, successivamente, è risultato esserci solo del sale, tentavano di allontanarsi a bordo autovettura loro in uso, ma venivano disturbati dalla vittima che, accortosi della truffa, cercava di riprendersi il denaro sborsato. I malfattori riuscivano però a partire, spingendolo a terra, ma venivano bloccati, dopo qualche chilometro, dai Carabinieri che avevano assistito alla scena. Il materiale informatico e la merce usata per inscenare la truffa sono stati sottoposti a sequestro ed il denaro recuperato è stato restituito alla vittima. Gli arrestati, invece, sono stati ammessi al beneficio della detenzione domiciliare in attesa della celebrazione del rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.