PIGNATARO M - Rapina una tabaccheria, arrestato 31enne

Cronaca

carabinieri_arrestato.jpg1. In Pignataro Maggiore i Carabinieri della locale stazione hanno proceduto all'arresto, per rapina di Colella Daniele, cl.1982, del luogo. Nella circostanza il prevenuto, disarmato, si portava presso un tabacchi del luogo, laddove, dopo aver violentemente sbattuto contro il bancone il titolare, in quel momento unico presente, si impossessava della somma contante di euro 150,00 custodita nel registratore di cassa, dileguandosi subito dopo a piedi per le vie limitrofe. L'immediato intervento dei Carabinieri consentiva di individuare e rintracciare, in breve tempo, il Colella. La vittima, veniva trasportata, da personale del "118", presso l'Ospedale di Santa Maria Capua Vetere dove veniva medicata e dimessa. L'arrestato, sarà giudicato con la formula del rito direttissimo.

 

LE ALTRE NEWS DI CRONACA

 

2. In Maddaloni i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile hanno proceduto all'arresto, per evasione dagli arresti domiciliari, di Monteforte Giorgio, cl.1983, del luogo. Nella circostanza il predetto, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, in occasione di un controllo, non veniva trovato in casa. A seguito di immediate ricerche, il Monteforte veniva rintracciato dagli operanti in quelle vie limitrofe. L'arrestato, cosi come disposto dell'A.G., è stato sottoposto nuovamente alla misura degli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

 

3. In Frignano i Carabinieri della locale Stazione hanno proceduto all'arresto del cittadino marocchino Ihissi Larbi, cl.1969, domiciliato in Frignano, in ottemperanza dell'ordine di esecuzione per la carcerazione in regime di detenzione domiciliare, emesso dalla Procura della Repubblica di Venezia, per il reato in materia di sostanza stupefacenti.

 

4. In Arienzo i Carabinieri della locale stazione hanno tratto in arresto, per resistenza e lesioni a P.U. e danneggiamento di autovettura militare, Rivetti Pasquale, cl.1984, del luogo. Nella circostanza i Carabinieri, a seguito di intervento, notavano il prevenuto urlare, il quale alla loro vista lanciava verso l'autovettura di servizio una sedia, causando lievi danni alla carrozzeria, scagliandosi poi contro gli stessi militari, colpendo al viso uno di loro, inveendo, altresì, nei loro confronti con frasi offensive e ingiuriose. L'arrestato, cosi come disposto dall'A.G. è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.