PASTORANO - Gestione associata polizia municipale, i rilievi della minoranza

Cronaca

Il gruppo politico "Il paese che vorrei" denuncia la mancata divulgazione alla popolazione, da parte dell'amministrazione comunale, del provvedimento di conferimento incarico al Ten Argenziano di responsabile gestione associata servizio polizia municipale e polizia amministrativa, prima della decretazione degli atti.

"Ancora una volta - afferma Il Paese che Vorrei in una nota - siamo qui a richiamare l'attenzione su un ennesima mancanza da parte di chi amministra "la Cosa Pubblica" nei confronti della cittadinanza. Con delibera n. 15 del 29 aprile 2013, il Consiglio Comunale ha approvato (con 05 voti favorevoli e 02 contrari, su 07 partecipanti) la gestione associata del servizio di Polizia Municipale e Polizia Amministrativa Locale. Nell'ambito della suddetta convenzione è stata decretata e conferita la nomina di Responsabile della gestione associata del Servizio di Polizia Municipale e Servizio di Polizia Amministrativa locale, con decorrenza 1° ottobre 2013 e fino al 31 dicembre 2013, al Sott. Tenente ARGENZIANO Arcangelo, considerato che il prefato Ufficiale, dipendente del Comune di Pastorano, è in possesso dell'esperienza e delle competenze professionali idonee per svolgere le predette mansioni. Lo stesso è chiamato a svolgere analoghi compiti contestualmente nei Comuni di Pastorano e Camigliano. Il dubbio che solleviamo è "perché quanto disposto e deliberato non è stato preventivamente divulgato a tutta la popolazione, prima che le disposizioni della delibera fossero decretate e, quindi, entrassero in vigore?"

Quest'ennesima leggerezza crea scompiglio e sconcerto non solo per l'Autorità Giudiziaria chiamata a compiere il proprio dovere in due Comuni diversi, ma soprattutto nei concittadini che probabilmente non riconosceranno nell'Agente di Polizia Municipale in forza al Comando di Pastorano, l'autorità preposta alla sicurezza ma anche eventualmente a sanzionare infrazioni, poiché decontestualizzato e chiamato ad operare su un altro territorio. Anche se abbiamo osteggiato la delibera in questione con voto di opposizione, cogliamo l'occasione per porgere i migliori auguri al Corpo di Polizia Municipale che è chiamato ad espletare questo nuovo incarico".

Banner
Banner
 
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Seguici su ...

facebook logogoogle+ logotwitter logoyoutube logo
Banner

Webcam Capua

Vista sul Lungo fiume Volturno

Vista Sud-Est

Newsletters










Articoli archiviati

Seguici su Facebook

Seguici su Twitter

Capuaonline.com utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza sul sito. I Cookie essenziali impiegati per il funzionamento del sito sono stati già impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedere la nostra policy sulla privacy .

Accetto i cookie da questo sito.