inaugurazione panchina        Nel centro abitato di Casal di Principe, in Corso Umberto I, la sera del 10 ottobre 2021, un’auto a folle velocità invade la corsia di marcia opposta investendo il quindicenne Ciro Modugno, a bordo di uno scooter. A causa delle gravi ferite riportate, la vittima morì poche ore dopo in ospedale nonostante il rapido intervento del pronto soccorso. La comunità del paese ha dimostrato grande affetto al giovane, mobilitandosi per una fiaccolata tenutasi il 10 novembre, ad un mese di distanza dal tragico evento, che ha visto partecipe un cospicuo numero di cittadini.
Lo scorso lunedì 4 aprile, in Corso Umberto I a Casal di Principe, è stata inaugurata una panchina bianca in suo onore; l’AMCVS (Associazione Mamme Coraggio e Vittime della Strada Onlus) da tempo ha avviato un progetto che consiste nella posa di panchine bianche in memoria delle vittime della strada. Il sindaco di Casal di Principe, Renato Franco Natale, ha colto l’occasione affermando: “La strada è il luogo dei viaggi, della conoscenza, del superamento delle distanze, ma può essere molto pericolosa se la utilizziamo senza il rispetto delle regole e soprattutto senza il rispetto degli altri […] stiamo pensando di organizzare iniziative nelle scuole con attività di sensibilizzazione su un uso corretto degli automezzi nel rispetto dell’altro e di se stessi.”
Intanto, il Tribunale di Napoli Nord ha comminato la pena all’uccisore (all’epoca dei fatti 29enne). Sottoposto agli arresti domiciliari con un’ordinanza di custodia cautelare del 23 ottobre 2021, è stato poi condannato lo scorso 8 aprile a 7 anni e 4 mesi di reclusione, riconoscendo come aggravanti la guida sotto effetto di droghe e alcol e l’eccessiva velocità nonostante stesse guidando in pieno centro abitato. La madre del giovane, presente al processo, dichiara “Finalmente arriva una condanna, anche se mi aspettavo una pena più forte […] questa pena così lieve non sarà di certo da esempio per tante altre persone, che si sentiranno in dovere di mettersi al volante dopo aver assunto stupefacenti” ritenendo deludente il provvedimento preso dalla legge.

 

Capasso Francesco Rocco
Classe seconda – sezione B
Indirizzo Scientifico
Liceo Statale “Salvatore Pizzi”

Cronisti di Classe 2021/22

 

banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità capuaonline
banner pubblicità stop guerre
banner pubblicità stop guerre
banner pubblicità stop guerre
TORNA SU
X

Capuaonline.com

Sul portale Capuaonline.com sono disattivate tutte le funzionalità utili alla copia dei contenuti.